I creatori di BioShock: "non abbiamo alcun gioco per Wii U in cantiere"

Ken Levine: "Bisogna mantenere separata l'esperienza di gioco classica da quella con periferiche sensibili al movimento"
Irrational Games, studio che ha creato BioShock e sta attualmente sviluppando BioShock Infinite e un nuovo capitolo per PlayStation Vita, non hanno in progetto di lavorare su alcun gioco per Wii U. Il il leader dello studio Ken Levine ha spiegato:

«Giusto per essere chiari, non ci sono progetti. Non sto dicendo che non accadrà mai, ma non abbiamo in cantiere nessun gioco per Wii U»

Ma ha poi ribadito il suo apprezzamento per la nuova console Nintendo:

«Il fatto che Wii U abbia due stick analogici... è un grande anno per il ritorno dei giochi hardcore. È come dire 'okay, prendetevi i touch screen, prendetevi i controlli a sensori di movimento, proveremo a farli funzionare a dovere'. E se ci si riesce, sarà veramente una cosa bella»

Dalla sua fondazione nel 1997, Irrational Games non ha mai sviluppato un singolo gioco per piattaforme Nintendo. Ci consoliamo con il magnifico BioShock Infinite è atteso in uscita nel 2012 su PC, Xbox 360 e PlayStation 3.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: