Microsoft: "le notizie sul nuovo servizio musicale Xbox sono inaccurate"


Nella giornata di ieri si sono diffuse diverse news relative al presunto nuovo servizio musicale che Microsoft avrebbe dovuto lanciare quest'autunno su Xbox LIVE. Oggi, ai microfoni di CVG, Microsoft ha definito le notizie di ieri come "inaccurate".

"Le notizie relative al lancio autunnale del nuovo servizio musicale Xbox sono inaccurate. La recente dimostrazione delle nuove caratteristiche Xbox a cui si sono riferiti gli articoli comprendeva la ricerca vocale attraverso Bing dei contenuti della console, inclusi quelli di Zune, servizio che comprende più di 11 milioni di canzoni".

L'intera vicenda, quindi, si è sviluppata attorno al riconoscimento vocale già ampiamente illustrato alla conferenza Microsoft dell'E3 di Los Angeles.

  • shares
  • Mail