Peter Molyneux: "Fable: The Journey è incentrato sulla libertà"

Fable: The Journey - galleria immagini
Nonostante molti vedano Fable: The Journey come una sorta di sparatutto sui binari, Peter Molyneux assicura che il gioco è stato completamente incentrato sul concetto di "libertà". Dalle pagine di Gamespot ha spiegato:

«La prima parola che abbiamo scritto sulla lavagna quando stavamo progettando il gioco è stata 'libertà'. La libertà di andare dove vuoi, la libertà di fermarti dove vuoi. La libertà di prendere il tuo cavallo e andare attraverso le pianure dove non ci sono strade. Non è solo la libertà su dove andare, è come andarci. Puoi giocare il gioco nel modo che vuoi»

E ha poi spiegato di come sia vitale trattare bene il cavallo (non stancarlo troppo, etc.) e di come si è voluto creare un gioco che permettesse agli utenti di giocare sia seduti che in piedi. Sinceramente tutto questo non ci convince poi molto: aspettiamo di vedere nuovo materiale e saperne di più.

La data d'uscita di Fable: The Journey arriverà in esclusiva Xbox 360/Kinect nel 2012.

Fable: The Journey - galleria immagini
Fable: The Journey - galleria immagini
Fable: The Journey - galleria immagini
Fable: The Journey - galleria immagini
Fable: The Journey - galleria immagini
Fable: The Journey - galleria immagini
Fable: The Journey - galleria immagini

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: