Battlefield 3: immagini e dettagli sul sistema di danni e sui perk tattici dei mezzi di trasporto

Battlefield 3: galleria immagini

Nel loro nono battleblog dedicato a Battlefield 3 e pubblicato sulle pagine del sito ufficiale dell'attesissimo sparatutto di Electronic Arts, i ragazzi degli studi svedesi di DICE decidono di svelare nuove e interessanti informazioni sui veicoli che potremo utilizzare negli scontri nella modalità Campagna (sia in singolo che in cooperativa online) e in multiplayer.

Rispetto ai precedenti episodi della serie, il numero di mezzi impiegabili in battaglia salirà a 20 (con 12 classi diverse) e ognuno di essi avrà parecchi livelli di personalizzazione e "potenziamento", dagli estintori per i tank ai lanciatori di flare per i caccia (utili per annullare il sistema di tracciamento a infrarossi dei missili e dei razzi nemici), che andranno a "incastrarsi" all'interno di tre slot per l'arma secondaria, per il gadget preferito e per il "perk" vero e proprio.

Oltre a questo sistema simil-ruolistico di gestione dei potenziamenti dei veicoli, i DICE hanno pensato di rendere ancor più profondo il gameplay con i mezzi di trasporto introducendo un doppio sistema di danni lievi e pesanti: nel primo caso, i colpiti subiti potranno essere "assorbiti" dopo un determinato periodo di tempo (a patto di non essere colpiti di nuovo nel frattempo), mentre nel secondo caso se si supererà una determinata soglia critica di danni il proprio mezzo non potrà più essere riparato e comincerà a manifestare dei malfunzionamenti fino alla sua definitiva esplosione.

L’uscita di Battlefield 3 è prevista per il 25 ottobre su PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

Battlefield 3: galleria immagini

Battlefield 3: galleria immagini
Battlefield 3: galleria immagini

  • shares
  • +1
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: