Battlefield 3: il Battlelog non diventerà a pagamento, parola di EA


Electronic Arts ha messo a tacere indiscrezioni che parlavano di un'ipotetica versione a pagamento del nuovo servizio "social" Battlelog per Battlefield 3. Dalle pagine di Industry Gamers il publisher ha spiegato:.

«Offriremo Battlelog ai giocatori di Battlefield 3 per far avere loro la migliore esperienza sociale in un FPS multiplayer. Non abbiamo intenzione di chiedere soldi per questo servizio con Battlefield 3. La serie Battlefield è sempre stata incentrata sul giocare con gli amici, e Battlelog porta quell'esperienza a un nuovo livello fornendo i giocatori di un social network unico»

Le voci su un Battlelog a pagamento erano state alimentate da una previsione del nostro caro analista Michael Pachter, secondo cui prima o poi Electronic Arts copierà sicuramente il modello che Activision ha creato con Call of Duty Elite, e introducendo quindi alcune funzioni a pagamento.

Pachter è quindi stato smentito, ma rimane un piccolo dubbio: se fate attenzione alle parole di EA, si dice che non si chiederanno soldi per Battlelog "con Battlefield 3". Ma con i giochi futuri? L'uscita di Battlefield 3 è attesa per il 25 ottobre su Xbox 360, PlayStation 3 e PC.

  • shares
  • +1
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: