Beyond the Labyrinth: trapelati alcuni dettagli

Uno dei titoli più accattivanti in sviluppo su Nintendo 3DS è certamente Beyond the Labyrinth, progetto in cantiere presso i veterani di tri-Ace, con la supervisione di Konami. Nei mesi scorsi si è parlato in maniera piuttosto vaga di questo gioco, e più delle trame costruite dietro al nome non si è potuto fare. Quest'oggi, finalmente, ci giungono i primi dettagli, nonostante si tratti di notizie comunque generiche.

Tanto per cominciare, Beyond the Labyrinth sarà un dungeon-RPG in 3D. Meno impegnativo, per rimanere sul genere, di un Etrian Odyssey, ma parimenti profondo quanto a genere videoludico. La ragazza che vedete nel recente video che vi mostriamo in apertura, contrariamente a quanto si pensava, non sarà la protagonista del gioco. Il suo compito sarà quello di guidare il giocatore attraverso il labirinto.

Altra informazione riguarda la disposizione delle schermate, sia in fase di esplorazione che di combattimento. Nel primo caso, sullo schermo superiore ci muoveremo, mentre su quello inferiore verrà mostrata la mappa. Nel secondo caso, nonostante sul battle-system gli sviluppatori non si siano ancora sbottonati più di tanto, assisteremo in alto alla battaglia, mentre in basso gestiremo i turni. In relazione a quest'ultimo aspetto sembra proprio che si tratterà di un gioco di ruolo a turni, con a disposizione quattro personaggi nel proprio party.