Monster Hunter 3G: un lungo video mostra la personalizzazione del touch screen

Come pochi altri titoli per Nintendo 3DS, Monster Hunter 3G supporterà il Circle Pad, ma potrà comunque essere giocato senza di esso. Tutti coloro che decideranno di non acquistare l'add-on in questione potranno affidarsi al touch screen per il controllo della telecamera e altri comandi.

Il video qui sopra, relativo alla presentazione Capcom del TGS, mostra diversi dettagli del gioco, compreso (attorno al minuto 23) lo sfruttamento del virtual d-pad dello schermo inferiore.

Attivando la Target Camera basterà premere il tasto L per spostare automaticamente la visuale sul mostro che si sta affrontando, mentre disattivandola il tasto L centrerà la visuale dietro al proprio personaggio. Dal touch screen si potrà anche utilizzare la Item Pouch (utile per gestire gli oggetti), accedere alla mappa e si potranno verificare le condizioni dei propri compagni di squadra.