Prototype 2: nuovo video-diario di sviluppo sulla città di New York Zero

Dalla viva voce degli sviluppatori di Radical Entertainment, udibile attraverso l'ultimo video-diario di sviluppo di Prototype 2, apprendiamo le novità relative a tutto ciò che è stato fatto per rispondere alle lamentele avanzate da chi ha giocato il precedente capitolo della saga, come sulla monotonia dei quartieri e sulla varietà della struttura di gioco nel suo insieme.

Devastata dal virus mutageno che ha sconvolto la Manhattan ricreata digitalmente nel passato episodio della serie, la vasta area di gioco che dovremo esplorare nei panni di James Heller per rintracciare e uccidere Alex Mercier sarà suddivisa in tre distinte zone (verde, gialla e rossa), ognuna delle quali proporrà un diverso approccio alle missioni in maniera non troppo dissimile da quanto sperimentato nella saga di inFamous: parallelamente al lavoro compiuto per realizzare queste nuove modalità e per suddividere in tre macrozone l'area di New York colpita dal virus, gli sviluppatori promettono inoltre di curare maggiormente gli aspetti estetici che caratterizzano ogni singolo quartiere della Grande Mela per cercare di rendere il tutto ancora più variegato.

La commercializzazione di Prototype 2 è prevista per il 24 aprile su PC, PS3 e X360.

Prototype 2: galleria immagini

Prototype 2: galleria immagini
Prototype 2: galleria immagini
Prototype 2: galleria immagini
Prototype 2: galleria immagini