Una Xbox "Lite" con architettura differente prima di Xbox 720?


Nonostante Microsoft abbia dichiarato pubblicamente che non sarà presente all'E3 con un nuovo hardware marchiato Xbox, nuove voci diffuse oggi parlano non di una, ma ben due console distinte attualmente in sviluppo.

Oltre alla nota Xbox 720 o "Next", una fonte su Reddit ritenuta affidabile da BGR parla di una Xbox "Lite" basata su architettura ARM (cioè la tecnologia su licenza che troviamo praticamente in tutti tablet e smartphone) in arrivo nel 2013, destinata a competere con la Apple TV sia come prezzo (costa 109€) che come caratteristiche.

La nuova console sarà inoltre compatibile col nuovo Kinect dotato del near-mode aggiunto di recente alla versione PC, e offrirà quindi le applicazioni compatibili per il controller oltre che una libreria di giochi in stile arcade. Seppure totalmente non confermata e poc'altro che una speculazione, questa notizia non sembra però così fuori dal mondo.

Gli ultimi hardware ARM sono dotati di GPU evolute in grado di far girare decentemente giochi anche complessi (con un certo interesse anche per titoli seri) e l'imminente espansione di Microsoft nel mondo ARM con Windows 8 (WoA) aggiunge credibilità a questa ipotesi.

Vota l'articolo:
3.43 su 5.00 basato su 7 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO