CryEngine 3: nuova demo tecnica sull'evoluzione della fisica soft-body

Il team BeamNG, responsabile del simulatore open source Rigs of Rods, ha deciso di cimentarsi con il CryEngine 3 per portare la fisica soft-body ad un livello superiore grazie alla potenza computazionale del poliedrico motore grafico di Crytek.

I primi test eseguiti dai ragazzi di BeamNG su un comune furgoncino di Crysis 2 mostrano già dei risultati sorprendenti: le collisioni con le superfici statiche dell'ambiente di gioco vengono riprodotte in maniera estremamente realistica sulla "soffice" carrozzeria dell'auto, con danni ricreati in base alla velocità del mezzo, al punto d'impatto e all'effetto molla degli pneumatici sui dossi nel manto stradale.

La soluzione escogitata dai boss di BeamNG, stando al team di programmatori e "matematici" da loro diretto, potrebbe tranquillamente gestire la fisica di qualsiasi altro mezzo di trasporto, dai treni agli aerei, senza limitarsi ai soli veicoli a quattro ruote: le possibili applicazioni videoludiche di questa innovativa tecnologia, di conseguenza, potrebbero essere innumerevoli (qualcuno ha detto GTA V e Crysis 3?).

via | forum InCrysis

CryEngine 3: mod con l'SDK - galleria immagini

CryEngine 3: mod con l'SDK - galleria immagini
CryEngine 3: mod con l'SDK - galleria immagini
CryEngine 3: mod con l'SDK - galleria immagini
CryEngine 3: mod con l'SDK - galleria immagini