Super Smash Bros. per Wii U e 3DS: il Capitano Olimar e i suoi Pikmin combattono in foto

Il team Namco di Masahiro Sakurai arricchisce il roster del loro atteso picchiaduro con i protagonisti della saga di Pikmin

Super Smash Bros. (Wii U): galleria immagini

Con le nuove immagini di gioco di Super Smash Bros. per Wii U e 3DS dateci in pasto quest'oggi dalle alte sfere di Namco Bandai, il team di Masahiro Sakurai dà il benvenuto al Capitano Olimar e al suo fedele plotone di creaturine colorate.

L'impavido astronauta protagonista dei primi due episodi della serie di Pikmin e gli operai floreali partoriti dalla geniale mente di Shigeru Miyamoto vanno così ad aggiungersi al roster di combattenti che comprende già l'intraprendente Villager di Animal Crossing, Mega Man, la snodata ragazza brucia-calorie di Wii Fit Trainer, Super Mario, Donkey Kong, l'intramontabile Link di The Legend of Zelda, la bella e letale Samus di Metroid, Kirby, il coraggioso Fox dell'omonima saga "galattica" di Star Fox, Pikachu (Pokemon), quel cattivone di Bowser e Pit (Kid Icarus).

Super Smash Bros. (Wii U): galleria immagini
Super Smash Bros. (Wii U): galleria immagini
Super Smash Bros. (Wii U): galleria immagini

Con le immagini mostrateci di fresco dai ragazzi di Sakurai per solleticare il fine palato dei giocatori di lungo corso e degli appassionati della saga possiamo farci un'idea più compiuta delle tecniche che Olimar sarà in grado di adottare in battaglia per avere la meglio sull'avversario di turno: scorrendo le scene immortalate in foto per tentare di tradurre il "vocabolario di mazzate" utilizzabile ingame da Olimar, però, non è chiaro se il nostro astronauta preferito potrà fare sfoggio delle medesime mosse elusive e d'attacco utilizzate nelle arene digitali di Super Smash Bros. Brawl.

Nella speranza che gli uomini e le donne del team di Masashiro Sakurai ritornino al più presto sull'argomento per offrirci, magari, un esaustivo video dimostrativo sulle combo e sulle tecniche impiegabili da Olimar e dai suoi inseparabili Pikmin, vi lasciamo alle immagini odierne e ricordiamo a chi ci segue che l'uscita del prossimo capitolo di Super Smash Bros. è prevista nella prima metà del 2014 su Wii U e Nintendo 3DS.

Super Smash Bros. (Wii U): galleria immagini
Super Smash Bros. (Wii U): galleria immagini
Super Smash Bros. (Wii U): galleria immagini
Super Smash Bros. (Wii U): galleria immagini
Super Smash Bros. (Wii U): galleria immagini
Super Smash Bros. (Wii U): galleria immagini
Super Smash Bros. (Wii U): galleria immagini

Super Smash Bros. per Wii U e 3DS: 108 immagini e nuove info dagli sviluppatori


18 giugno 2013 - A cura di Michele Galluzzi
Super Smash Bros.: galleria immagini

Dopo aver "movimentato" il Nintendo Direct organizzato di recente dalla grande N in occasione dell'E3 2013, Masahiro Sakurai ha approfittato dell'occasione concessagli dai giornalisti di Polygon per rilasciare un'intervista su Super Smash Bros. arricchita da oltre 100 immagini di gioco dedicate alle ambientazioni, ai protagonisti e alle "tecniche di combattimento" del suo prossimo picchiaduro per Wii U e 3DS.

Ai curatori del famoso sito videoludico americano, il buon Sakurai ha confermato che il team che si occuperà di questo titolo comprenderà anche Masaya Kobayashi (autore di Go Vacation per Wii), Yoshito Higuchi (direttore della serie Tales) e tutti gli sviluppatori delle sussidiarie giapponesi di Namco che i boss del colosso videoludico del Sol Levante hanno potuto impegnare su questo progetto per ovviare alle vicissitudini accorse in questi mesi alla casa di sviluppo dello stesso Sakurai, Sora Ltd.

Oltre agli aspetti di natura squisitamente "organizzativa", il buon Masahiro ha descritto la natura del gameplay della sua nuova creatura digitale inquadrandola nel contesto di gioco fornito dai due capitoli precedenti per GameCube e Wii:

"Il gameplay del nuovo Super Smash Bros. sarà concettualmente a metà strada tra quello di Melee e quello di Brawl. Melee era super-veloce, aveva un sistema di gioco davvero molto complesso e adatto agli hardcore gamers, mentre Brawl aveva una struttura di gameplay più diretta e immediata poiché doveva essere sviluppato per incontrare le esigenze di un pubblico più vasto, lo stesso di Wii Fit e Wii Play. Chi ha giocato a Brawl però ha avuto modo di crescere e di acquisire esperienza, per questo andremo a posizionare il sistema di gioco di questo nuovo capitolo proprio a metà tra Melee e Brawl."

Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini

Non meno importanti delle dichiarazioni sulla "natura di gioco" di Super Smash Bros. sono poi le informazioni che Sakurai decide di snocciolare in merito al modo in cui i comandi saranno influenzati dalle capacità tridimensionali del 3DS e dalle funzionalità del GamePad di Wii U:

"Su Wii U non utilizzeremo alcuna delle caratteristiche specifiche del GamePad perchè vogliamo che il multiplayer in locale sia assolutamente equilibrato. Vogliamo mantenere intatta la filosofia originaria della saga, e per questo non possiamo offrire funzioni speciali all'utente con il GamePad poiché altrimenti gli altri utenti si ritroverebbero a combattere su di un terreno di scontro davvero poco onesto. Per quanto riguarda la versione 3DS, invece, pur senza entrare nel dettaglio posso comunque anticiparvi che avrà moltissimi punti in comune con l'edizione Wii U: entrambe, ad esempio, avranno il medesimo numero di combo e un layout dei controlli per gli attacchi pressoché identico. E anche se non si potrà disporre di alcuna funzionalità cross-play ci sarà comunque un qualche tipo di 'connettività' tra le due piattaforme, ma su questo ritorneremo in un secondo momento."

Prima di congedarsi dalla redazione di Polygon, il papà della serie ha poi voluto chiarire un altro paio di punti qualificanti dell'offerta di gioco della sua prossima fatica, ossia quelli del singleplayer e degli eventuali DLC da proporre nei giorni e nelle settimane successive al lancio:

"Oltre alle sfide multiplayer, naturalmente nel nuovo capitolo ci sarà anche una modalità singleplayer, anche se quest'ultima sarà decisamente diversa dall'Emissario del Subspazio di Brawl. Chiunque ha la possibilità di osservare tutti i fan-film dei precedenti capitoli su internet e gli appassionati di lungo corso conoscono a menadito tutti i protagonisti della serie, quindi stavolta abbiamo deciso di mostrare i video come dei filmati introduttivi per ogni scenario a cui sarà possibile accedere nell'avventura in singolo.

Il nostro obiettivo principale era e rimane quella di proporre nel disco di Super Smash Bros. un numero abbastanza elevato di protagonisti e di stage, il nostro lavoro è focalizzato su questo e tra i nostri piani non c'è assolutamente quello di proporre in futuro degli eventuali contenuti scaricabili. Non siamo contrari a un simile strumento ma davvero, in questo momento il nostro chiodo fisso è quello di completare lo sviluppo per offrire il 'pacchetto completo' sin dal giorno di lancio."

E con questa scorpacciata di informazioni, chiudiamo l'articolo ricordando a chi ci segue che la data d'uscita ufficiale di Super Smash Bros. su Wii U e 3DS non è stata ancora fissata e che al momento è prevista in via del tutto indicativa nella prima metà del 2014.

Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini
Super Smash Bros.: galleria immagini

Nintendo annuncia un nuovo Super Smash Bros. per Wii U e Nintendo 3DS


22 giugno 2012 - A cura di Matteo Fagiolino

Sempre durante la conferenza online Nintendo Direct di questa mattina, Mr Shibata di Nintendo of Europe ha annunciato lo sviluppo di un nuovo capitolo della serie Super Smash Bros. per Wii U e Nintendo 3DS.

Senza mostrare purtroppo ancora nulla sui due titoli, Shibata ci fa sapere che per questo nuovo progetto è stato costruito un team di sviluppo tutto nuovo che vede la collaborazione con Namco Bandai (ossia Namco Bandai Games e Namco Bandai Studio) in modo da velocizzare i lavori per permettere un arrivo su console in tempi accettabili.

Viene anche specificato che il creatore della serie Masahiro Sakurai rimarrà sempre alla guida del team di sviluppo come direttore gestendo la produzione come per i precedenti capitoli. Il team comprenderà anche Masaya Kobayashi (che ha lavorato su Go Vacation per Wii) e Yoshito Higuchi (direttore della serie Tales) alla guida degli sviluppatori esperti di Namco Bandai.

In attesa di scoprire di più su questo prossimo capitolo della serie Super Smash Bros. per Wii U e Nintendo 3DS, vi lasciamo alle dichiarazioni di Mr Kobayashi e Mr Higuchi presenti dopo la pausa.

Messaggio di Masaya Kobayashi:

"Ciao a tutti. Sono Masaya Kobayashi della NAMCO BANDAI Studio. Sono onorato di poter lavorare con il team di sviluppo di Super Smash Bros., una serie amata in tutto il mondo della quale il Giappone è particolarmente orgoglioso, e di lavorare insieme a Mr Sakurai.

Per rendere orgoglioso Mr Sakurai, lavoreremo su questo progetto con lo staff più competitivo di NAMCO BANDAI: Yoshito Higuchi, producer e director della serie "Tales", Tetsuya Akatsuka, producer e director di "Mobile Suit Gundam: Extreme VS.", l'art director e sound director della serie "SoulCalibur", con il team di sviluppo principale della serie "TEKKEN"... e questo è solo per iniziare.

Tutti i migliori creativi della NAMCO BANDAI si sono uniti per creare una squadra da sogno senza precedenti per questo progetto.

Utilizzeremo la nostra esperienza e le nostre conoscenze nello sviluppo dei videogiochi d'azione e combattimento, le nostre capacità tecniche, e la nostra forza organizzativa, e vi promettiamo che svilupperemo i migliori e più coinvolgenti titoli "Super Smash Bros." mai visti! Non perdeteveli!"

Messaggio di Yoshito Higuchi:

"Ciao a tutti, sono Masahiro Sakurai, il director della serie Super Smash Bros.

Credo personalmente che l'unico momento in cui un prodotto creativo ha effetto, è solo quando lo si ha di fronte.

Dicendo questo, mi sono reso conto che mantenendo segreta la struttura dello sviluppo di Super Smash Bros., creeremmo solo più speculazioni, e non saremmo in grado di sviluppare il gioco in libertà. Ecco perché abbiamo deciso di annunciare ora questa notizia, anche se è ancora molto presto.

Vorrei darvi più informazioni, ma per ora, non dirò nulla finché non avrò qualcosa di solido da mostrarvi.

Il progetto è appena iniziato. Ricordatevi anche che non solo stiamo sviluppando due titoli in contemporanea, ma che lo abbiamo annunciato ancora prima di iniziare con lo sviluppo, perciò mi sa che purtroppo dovremo farvi aspettare per un po'… vi chiediamo di essere pazienti!

Al momento, il prototipo preparato dal team speciale di NAMCO BANDAI Games e NAMCO BANDAI Studio sembra veramente buono, e funziona alla perfezione. Per trarre vantaggio dal fatto che ci saranno versioni per due console diverse, e per offrire il massimo divertimento e nuovi elementi di gioco, l'intero team si metterà seriamente al lavoro insieme. Grazie!"

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: