Batman: Arkham Knight - nuovo filmato dimostrativo sul Dual Play

Gli studi Rocksteady ci offrono un assaggio del sistema di combattimento che caratterizzerà il loro prossimo action a mondo aperto dedicato al Cavaliere Oscuro

I vertici dei Rocksteady Studios si ritagliano uno spazio sui portali videoludici di mezzo mondo, affollati dalle notizie su The Witcher 3 e dalle anticipazioni sull'E3 2015, con una nuova video-dimostrazione di Batman: Arkham Knight dedicata al sistema di combattimento e, in particolar modo, alla funzione Dual Play.

L'inedita modalità introdotta dagli autori storici di questa fortunata serie videoludica di Warner Bros. Interactive Entertainment per evolverne le dinamiche di gioco e sfruttare la superiore potenza computazionale delle nuove piattaforme, così come abbiamo avuto modo di scoprire in queste settimane, consentirà agli utenti di spezzare il ritmo delle battaglie e aggiungere un pizzico di imprevedibilità all'esito di ogni scontro cambiando il personaggio interpretato e passando, così facendo, dal Batman alla sua spalla (e viceversa).

In questo trailer vediamo il Cavaliere Oscuro condividere la scena con Nightwing, ma nel corso dell'avventura avremo l'opportunità di interpretare anche Robin e Catwoman per saggiarne le capacità di combattimento corpo a corpo e sfruttarne le abilità specifiche per avere la meglio sui villain più crudeli e sui loro inseparabili sgherri. Anche in questo caso, come nelle decisioni da prendere nelle sessioni a mondo aperto e in sede di dialogo nel corso della storia, la scelta di ricorrere o meno al Dual Play spetterà solo ed esclusivamente all'utente: chi vorrà, infatti, potrà rimanere nella comoda tuta elasticizzata di Batman per utilizzarne i suoi strumenti ipertecnologici e fare sfoggio delle sue abilità nel combattimento ravvicinato.

Prima di lasciarvi in compagnia del Cavaliere Oscuro e di Nightwing, approfittiamo quindi dell'occasione per ricordare a chi ci segue che Batman: Arkham Knight, in accordo con lo slittamento deciso dagli studi Rocksteady per guadagnare tempo nel delicato processo di sviluppo e ottimizzazione finale, sarà disponibile a partire dal 23 giugno su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

  • shares
  • +1
  • Mail