Overwatch: immagini e video sui personaggi

Scopriamo quali saranno i poteri e le abilità degli eroi del prossimo sparatutto multiplayer di Blizzard Entertainment

Gli sviluppatori californiani di Blizzard Entertainment tornano ad offrirci degli importanti aggiornamenti sul progetto di Overwatch attraverso la pubblicazione di una serie di immagini di gioco e di video-dimostrazioni esplicative sui diversi personaggi che avremo il piacere di interpretare nelle arene multiplayer di questo colorato sparatutto votato alla cooperativa online.

Il ricco materiale multimediale datoci in pasto dalla casa di World of Warcraft ci permette di approfondire la conoscenza dei principali protagonisti del titolo: in uno di questi filmati, ad esempio, possiamo osservare Hanzo, un cyber-samurai specializzatosi negli attacchi dalla distanza e munito di un arco composito in grado di scagliare frecce ipertecnologiche capaci di penetrare la corazza di qualsiasi robot (ma non i loro scudi energetici, per i quali occorrerà l'aiuto delle armi al plasma e delle granate degli altri membri della squadra).

All'intrepido Hanzo e agli altri 11 agenti speciali dell'Overwatch che andremo impersonando nelle arene multiplayer di questo titolo spetterà il compito di difendere le esigue scorte di cibo e di materie prime a disposizione delle ultime comunità civilizzate presenti sul pianeta dalla perenne minaccia rappresentata dai gruppi terroristici sparsi per il globo.

Ciascuno dei personaggi interpretabili avrà un suo specifico set di abilità, di armi e di poteri che obbligheranno i giocatori a collaborare gli uni con gli altri per avere la meglio sui gruppi di nemici più arcigni. Per evitare che le grandi differenze di equipaggiamento tra i diversi personaggi in squadra producano dei forti sbilanciamenti di gameplay, i Blizzard contano di organizzare entro fine anno un'estesa fase di beta testing che contribuisca a rendere più omogenee le specializzazioni delle unità e, contemporaneamente, aiuti il team di sviluppo a determinare il modello economico da utilizzare per il progetto di Overwatch.

La strada imboccata da Blizzard, insomma, è piena di insidie e potrebbe condurre gli autori californiani a modificare in corso d'opera il concept originario di un titolo che, con ogni probabilità, assumerà la forma di uno sparatutto free-to-play e che, sempre in linea puramente teorica, dovrebbe uscire nella prima metà del 2016 in esclusiva su PC.

video | Overwatch, sito ufficiale

  • shares
  • +1
  • Mail