Need for Speed sfreccia in foto e video alla Gamescom 2015

Il reboot di Need for Speed protagonista della conferenza Gamescom di Electronic Arts

La conferenza tenuta da Electronic Arts nella giornata di apertura della Gamescom di Colonia ha visto i bolidi del reboot di Need for Speed sfrecciare sul maxischermo della kermesse videoludica tedesca per dare al produttore esecutivo di Ghost Games, Marcus Nillson, la possibilità di illustrarci le caratteristiche salienti del suo atteso racing game.

Nel corso della presentazione, il buon Nilsson ha così ripercorso le tappe del lungo percorso creativo compiuto in questi anni dal suo team per rinnovare la storica serie di Need for Speed senza però stravolgerne il concept originario, spiegando come non abbia voluto trarre ispirazione da nessun episodio in particolare per ripartire da zero e creare un reboot con una sua originalità e autenticità.

A dispetto delle dichiarazioni di Nillson, però, basta dare un'occhiata al nuovo video confezionato per la Gamescom e alla relativa galleria immagini per notare i numerosi punti di contatto con i capitoli che hanno fatto la storia della saga di NFS, dalla customizzazione delle auto di Underground e Carbon alle adrenaliniche sfide con le supercar del primo Most Wanted, il tutto immerso in un contesto open-world con centinaia di gare da svolgere sia in singolo che in rete.

Speriamo quindi di tornare al più presto ad occuparci di questo titolo: nel frattempo, quindi, ricordiamo ai patiti dell'alta velocità e dei racing game dalla forte vocazione multiplayer che il reboot di Need for Speed sarà disponibile su PC, Xbox One e PlayStation 4 a partire dal 3 novembre.

  • shares
  • +1
  • Mail