Metal Gear compie 25 anni

Quella del 7 luglio 1987 è una data che tutti quanti gli amanti della serie Metal Gear dovrebbero ricordare: esattamente 25 anni fa usciva infatti il primissimo capitolo partorito dalla geniale mente di Hideo Kojima, che portò su MSX2 il titolo d'azione destinato a dare poi il via a un'incredibile serie di successi. Solid Snake, FOXHOUND e tanti altri nomi noti anche a chi ha avuto modo di giocare solo agli ultimi capitoli, fecero infatti la loro prima comparsa a fine anni '80, grazie anche al secondo episodio intitolato Snake's Revenge, la quale fortuna fu fatta invece su NES.

Ben otto anni di silenzio poi per arrivare poi al ben noto Metal Gear Solid, uno dei titoli principali coi quali il marchio PlayStation (all'epoca nella prima incarnazione della console) riuscì a consolidare la propria posizione sul mercato: al timone sempre lui, Hideo Kojima, che avrebbe poi portato la serie su altre piattaforme tra capitoli principali e secondari, console casalinghe e portatili, fino a Metal Gear Solid 4, gioco di punta dell'attuale PlayStation 3.

In una giornata così speciale per tutti quanti i fan di Metal Gear, sopratutto per quelli della primissima ora, anche noi di Gamesblog non potevamo dunque esimerci dal festeggiare il buon Hideo e la sua splendida creatura, da giocare e rigiocare come simbolo del genere da lui lanciato, vale a dire il "tactical espionage action". Lo facciamo nel modo che conosciamo meglio: proponendovi il longplay del primissimo capitolo per piattaforma MSX, direttamente in embed qui sopra. Tanti auguri, Snake!

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: