XCOM 2 è disponibile: guarda le immagini e il video di lancio

L'ambizioso strategico a turni di Firaxis Games approda finalmente su PC, Mac OS e Linux/SteamOS

XCOM 2 è finalmente disponibile su PC, Mac OS e Linux/SteamOS, e così i ragazzi di Firaxis Games festeggiano assieme a noi il lancio del loro ultimo strategico a turni dandoci in pasto un video ricco di scene di gioco e delle immagini esplicative sulle meccaniche di gameplay e sulle novità che caratterizzeranno questo progetto rispetto al precedente Enemy Unknown.

Oltre ai consueti scatti panoramici sulle ambientazioni e alle immagini legate al sistema a generazione procedurale delle mappe, gli splendidi screenshot mostratici dalla sussidiaria di 2K Games ci permettono di ammirare la grande varietà di nemici con cui avremo a che fare, e quindi di elementi di equipaggiamento, di armi e di abilità da evolvere abbattendone il maggior numero possibile nel corso delle operazioni sul campo che ci terranno impegnati per ore nella speranza di destabilizzare le forze di invasione aliene ormai stanziatesi nelle principali metropoli del pianeta.

XCOM 2 è disponibile su PC, Mac OS e Linux/SteamOS dal 5 febbraio: solo il tempo ci dirà se il titolo approderà in un secondo momento su PlayStation 4 e Xbox One o se, al contrario, rimarrà confinato nella dimensione ludica delle piattaforme con mouse e tastiera.

XCOM 2: immagini e video sulla Resistenza umana

Articolo originario del 10 dicembre 2015 - a cura di Michele Galluzzi

I vertici di Firaxis Games ci mostrano i passi in avanti compiuti nel progetto di XCOM 2 dandoci in pasto un video in cinematica e delle immagini di gioco inedite. Il trailer di permette di ammirare alcune delle operazioni di rappresaglia che condurremo per rovesciare la dittatura militare aliena che ha preso il controllo del pianeta dopo aver vinto la guerra narrata nel precedente capitolo di questa serie strategica.

Gli screenshot propostici dagli autori statunitensi, invece, immortalano i soldati XCOM e alcuni degli strumenti ipertecnologici che utilizzeranno in battaglia: grazie al lavoro di retroingegneria degli scienziati a bordo della base volante Avenger, l'arsenale delle nuove unità XCOM sarà composto da disgregatori particellari, esoscheletri con metallo a memoria di forma, sensori a scansione molecolare, granate a innesco "intelligente", droni dall'IA più evoluta e da una versione evoluta delle care, vecchie armi da fuoco di fabbricazione terrestre.

Il distopico 2035 prefigurato dagli autori del team di Sid Meier sarà attraversato da un vero e proprio conflitto su scala globale che coinvolgerà l'utente in una faticosa opera di "resistenza strisciante" alle nuove autorità aliene che governano col pugno duro le principali città del pianeta.

Le operazioni che condurremo con la nostra fedele squadra di soldati XCOM, oltretutto, avverranno all'interno di mappe "dinamiche" plasmate sul momento da un evoluto sistema a generazione procedurale; non mancherà poi il supporto pieno e nativo alle mod e un complesso sistema di personalizzazione dei soldati che terrà conto, ovviamente, delle ricerche di retroingegneria portate a termine dagli scienziati della base servendosi dei manufatti, delle armi e dei cadaveri alieni acquisite in battaglia.

XCOM 2 sarà disponibile a partire dal 5 febbraio su PC, Mac OS e Linux.

  • shares
  • Mail