Un uomo fa causa a Bethesda dopo aver perso moglie e lavoro per giocare a Fallout 4

fallout-4-aggiornamento-1-2.jpg

Quanto può essere coinvolgente un gioco come Fallout 4? Sicuramente tanto, al punto da spingere a sessioni di ore e ore alle quali fortunatamente si riesce prima o poi a porre un freno.

A quanto pare, questo non è successo a un giocatore siberiano, che ha fatto causa a Bethesda dopo aver perso moglie e lavoro a causa del gioco di ruolo. Questa la sua tesi:

"Se avessi saputo che questo gioco poteva diventare così coinvolgente, avrei fatto molta più attenzione. Non l'avrei comprato, o l'avrei conservato per quando sarei stato in vacanza o per le vacanze di inizio anno."

La richiesta di risarcimento che il ventottenne ha portato in tribunale è pari a 500.000 rubli russi, pari a circa 6.500 euro. Dite che se avesse usato il certificato fornito da Bethesda tutto questo non si sarebbe verificato?

  • shares
  • Mail