Shakedown Hawaii: Nintendo ci mostra la versione 3DS

I curatori del canale YouTube ufficiale di Nintendo ci propongono il primissimo video di gioco della versione 3DS di Shakedown Hawaii, il seguito di Retro City Rampage sviluppato da Brian Provinciano e dai suoi Vblank Entertainment.

La versione rivolta all'utenza della console portatile della grande N offrirà i medesimi contenuti di quella per PC e console casalinghe, fatta eccezione per per la diversa configurazione dei comandi e degli elementi che compongono l'interfaccia di gioco e i menù di pausa, oltre ovviamente che per la minore distanza della visuale e per l'utilizzo dello schermo touchscreen come pannello ausiliario per visualizzare la mappa e accedere ai tasti di scelta rapida.

Il titolo, lo ricordiamo, si rifarà ai primissimi capitoli di Grand Theft Auto per offrirci un'esperienza di gioco sparatutto immersa in una colorata dimensione grafica "supernintendiana" tipica dei cari, vecchi sistemi a 16-bit. Il passaggio dagli 8-bit di Retro City Rampage ai 16-bit attuali darà ai Vblank la scusa perfetta per migliorare le animazioni, aumentare la risoluzione dei fondali, arricchire l'interfaccia e rendere più distruttibili gli scenari grazie anche all'impiego di nuove armi ancor più devastanti.

La pubblicazione di Shakedown Hawaii è prevista nella prima metà del 2016 su PC, 3DS, PS4 e PS Vita, ma anche su Xbox One e, magari, su sistemi iOS e Android in un secondo momento qualora il titolo dovesse riscuotere il successo sperato da Provinciano e compagni.

  • shares
  • Mail