Star Citizen e Squadron 42 si dividono: saranno venduti separatamente

L'universo persistente di Star Citizen e la campagna principale dedicata allo Squadrone 42 saranno venduti separatamente

I vertici di Cloud Imperium Games, nella persona del presidente e fondatore Chris Roberts, confermano l'avvenuta suddivisione di Star Citizen in due moduli venduti separatamente, il primo dedicato all'universo persistente e a tutto ciò che concerne le dinamiche legate al multiplayer e il secondo correlato alla campagna principale "Squadron 42".

La suddivisione dell'esperienza di gioco di Star Citizen in due moduli interconnessi da acquistare separatamente, si legge nel comunicato diramato dagli autori americani attraverso le pagine del sito ufficiale del loro ambizioso simulatore spaziale, era previsto nei piani di sviluppo originari per consentire agli appassionati di sbloccare il modulo preferito senza dover necessariamente acquistare il pacchetto completo.

In ragione della scelta operata dal team di Roberts Space Industries, quindi, la sezione MMO di Star Citizen costerà 45$ mentre la campagna "Squadron 42" sarà proposta al prezzo di 15$. I baker della campagna Kickstarter originaria e coloro che hanno acquistato Star Citizen prima del 14 febbraio avranno garantito l'accesso a entrambi i moduli (e ai relativi aggiornamenti e update futuri) senza alcun sovrapprezzo come premio per aver permesso ai ragazzi di Chris Roberts di dare forma alla loro visione.

La divisione dell'universo persistente dalla campagna principale, comunque, non modificherà il percorso di sviluppo intrapreso dagli uomini di Chris Roberts: il periodo di lancio della versione finale del colossale progetto di Star Citizen, infatti, continua ad essere prevista per il 2016 inoltrato, naturalmente in esclusiva assoluta su PC.

via | Star Citizen, blog ufficiale

  • shares
  • Mail