Destiny: I Signori del Ferro - Incursione Eroica e livello di Luce aumentato con il prossimo update

I ragazzi di Bungie sfruttano il consueto appuntamento con i propri fans sul blog ufficiale di Destiny per annunciare la data di lancio e le novità principali dell'update di ottobre di Destiny: I Signori del Ferro.

Le indiscrezioni più succulente sull'update offerteci dagli autori di Bungie riguardano l'introduzione della modalità Eroica dell'Incursione "Furia Meccanica" e l'incremento a 400 del livello massimo di Luce raggiungile dal proprio Guardiano: l'aumento del livello di Luce influenzerà anche il valore delle ricompense ottenibili completando le diverse sfide offerte dal titolo e, conseguentemente, il livello di rarità dei consumabili, degli oggetti speciali e degli Engrammi.


    Il 18 ottobre, insieme all'uscita della modalità Eroica di Furia Meccanica, il livello massimo di Luce verrà incrementato a 400. Questo cambiamento influenzerà anche il livello di Luce delle ricompense. I forzieri degli Assalti, il Cala la Notte, gli engrammi esotici, le Prove di Osiride, il Crogiolo e lo Stendardo di Ferro ora forniranno ricompense fino al livello 400 di Luce. La Forgia dell'Arconte, la playlist degli Assalti: Crisi della SIVA Eroica e gli engrammi leggendari forniranno ricompense fino al livello 385 di Luce. Gli engrammi rari e la playlist degli Assalti: Crisi della SIVA forniranno ricompense fino al livello 365 di Luce. La Luce consigliata per queste attività rimarrà la stessa a eccezione del Cala la Notte, la cui Luce consigliata sarà 380. Per coloro che vogliono provare la modalità Eroica o normale di "Furia Meccanica", ci saranno nuovi modi e opzioni per raggiungere la Luce consigliata.

    Per coloro che invece stanno cercando di affinare il proprio livello tramite Furia Meccanica, Prove di Osiride e Stendardo di Ferro, sappiate che ora queste attività forniranno ricompense a un livello di Luce più alto di quello posseduto. Spettri e artefatti verranno forniti più spesso e da più fonti, ecco perché li abbiamo aggiunti alle ricompense possibili della Forgia dell'Arconte. Spettri e artefatti arriveranno fino al livello 400 di Luce. Abbiamo aumentato il tasso di ottenimento per gli Spettri nei pacchetti di fazione e abbiamo fatto la stessa cosa con gli artefatti per i pacchetti di fazione di Eris Morn.

L'update 2.4.1 di Destiny: I Signori del Ferro, quindi, sarà disponibile a partire dal prossimo 18 ottobre su PlayStation 4 e Xbox One.

via | Destiny, blog ufficiale

Destiny: immagini e dettagli dal primo livestream sull'update di aprile

Aggiornamento del 24 marzo 2016 - a cura di Michele Galluzzi

Come promesso, i ragazzi di Bungie hanno trasmesso su Twitch il primo livestreaming dedicato alle novità che accompagneranno il prossimo update di Destiny:Il Re dei Corrotti. Nel corso di questa lunga video-dimostrazione, gli autori americani hanno confermato l'aumento del livello massimo di punti Luce raggiungibile dal proprio Guardiano (da 320 a 335) e la presenza di diverse sfide inedite da affrontare all'interno della Prigione degli Anziani, della Corte di Oryx, degli Assalti Eroici e dei Cala la Notte, così come nell'incursione "La caduta di un Re", nello Stendardo di Ferro e, dulcis in fundo, nelle Prove di Osiride.


    Con le malridotte armate sopravvissute, l'Atollo sta dando la caccia ai Corrotti rimasti nel sistema; i peggiori sono stati catturati dagli insonni e attendono la loro condanna nella Prigione degli Anziani, ma un pretendente al trono vacante di Oryx è evaso dalle celle di Variks. Trova questa bestia oscura prima che il suo potere cresca e scopri il bottino che ti aspetta!

    NUOVE SFIDE

  • Livello Luce massimo aumentato a 335
  • Diventa ancora più potente per affrontare le nuove sfide. La Prigione degli Anziani, la Corte di Oryx, gli Assalti Eroici, il Cala la notte, l'Incursione "La caduta di un Re", lo Stendardo di Ferro e le Prove di Osiride ora offrono nuove difficoltà e ricompense.

  • Torna nella Prigione
  • Affronta per la prima volta i caduti e otto boss riadattati nella Prigione degli Anziani al livello 41. Visita Variks per cimentarti nella Sfida degli Anziani, una nuova modalità a punti con boss settimanali, meccaniche sorprendenti e nuove ricompense. Acquista un sigillo degli Anziani da Variks ogni settimana sull'Atollo e metti a confronto la tua squadra con tre ondate consecutive di boss. I boss e i modificatori di gioco cambieranno settimanalmente, per un totale di sedici possibili incontri diversi. I tuoi punti saranno segnati sul sigillo degli Anziani e sui tabelloni di Bungie.net.

  • Nuova Impresa con il nuovo Assalto "Calice Corrotto"
  • Il Re dei Corrotti è morto, ma le sue armate bramano ancora il nostro mondo. Nonostante tu abbia guidato l'assalto sull'Astrocorazzata, un aspirante principe corrotto si è rifugiato nell'ombra. Uccidilo prima che il suo potere diventi incontenibile

  • Assalto Corrotto: Corso d'Inverno
  • Una cella della Prigione degli Anziani! I corrotti hanno invaso il territorio dove i caduti del Casato dell'Inverno hanno tentato di risvegliare un potente Prelato Arconte. Fatti strada fino alla cella e ferma l'invasione corrotta

  • Difficoltà e ricompense aggiornate ne "La Caduta di un Re" e "La Corte di Oryx"
  • Ricompense fino a 320 di Luce nella modalità normale "La caduta di un Re". Nella modalità difficile fino a 330 di Luce. Artefatti della Corte di Oryx fino a 335 di Luce.

Destiny:Il Re dei Corrotti

s'aggiornerà gratuitamente alla versione 2.2.0 a partire dal prossimo 12 aprile: i giorni che ci dividono dalla pubblicazione di questo importante update saranno dominati dalle informazioni che i vertici di Bungie promettono di offrirci il 30 marzo e il 6 aprile attraverso due ulteriori livestreaming su Twitch dedicati rispettivamente nuove ricompense, al bilanciamento e alle revisioni.

Destiny: Bungie illustra le novità dell'aggiornamento di aprile

Articolo originario del 17 marzo 2016 - a cura di Michele Galluzzi

L'agguerrita concorrenza di Tom Clancy's The Division spinge i vertici di Bungie a correre ai ripari con un corposo aggiornamento primaverile di Destiny che promette di far reindossare i panni dei Guardiani ai tanti appassionati di sparatutto passati alla concorrenza dell'ultimo kolossal di Ubisoft.

destiny-aggiornamento-aprile-2016.jpg

Stando alle prime informazioni offerteci dagli sviluppatori americani attraverso le pagine del sito ufficiale di Destiny, l'aggiornamento 2.2.0 dovrebbe comprendere delle nuove sfide PvE, dei nuovi elementi di equipaggiamento (dalle armi alle armature), la nuova Impresa "Calice Corrotto", l'aumento del livello massimo di Luce raggiungibile dal proprio Guardiano (con relative ricompense al passaggio da un livello all'altro) e una profonda ottimizzazione nel bilanciamento delle armi e delle dinamiche multiplayer legate alle sfide competitive del Crogiolo.

L'aggiornamento 2.2.0 di Destiny potrà essere scaricato gratuitamente a partire dal 12 aprile: maggiori dettagli sulle novità che accompagneranno la pubblicazione di questo update ci verranno offerti attraverso tre eventi in livestreaming su Twitch previsti da Bungie per il 23 marzo, per il 30 marzo e, infine, per il 6 aprile.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO