Ghost Recon Wildlands: immagini e video dalla missione "Cattura El Pozolero"

Gli sviluppatori transalpini di Ubisoft Paris confezionano un nuovo filmato dimostrativo di Ghost Recon Wildlands incentrato sulle meccaniche open-world che andranno a tratteggiare l'esperienza di gioco che vivremo attraverso i quattro membri della squadra Ghost chiamati a sgominare una volta per tutte il feroce cartello boliviano della droga di Santa Blanca.

Il nuovo filmato dimostrativo di Wildlands, in particolar modo, si focalizza sull'approccio stealth e sulle azioni che potremo compiere per portare a termine "con discrezione" una missione di ricerca e cattura di El Pozolero, uno dei membri più famigerati del cartello di Santa Blanca. Per poter rintracciare il covo di El Pozolero dovremo raccogliere informazioni assieme ai nostri compagni di squadra e, un volta ottenuta la posizione del bersaglio, pianificare con cura ogni mossa da compiere per limitare al massimo il numero di caduti tra i civili e i membri della squadra. Starà a noi, e a chi ci seguirà in battaglia, capire come muoverci e quali tattiche adottare per avere la meglio sui nemici di turno rintanati nei territori selvaggi della Bolivia.

I coraggiosi soldati virtuali delle forze speciali di Ghost Recon Wildlands entreranno ufficialmente in azione il 7 marzo del 2017 in concomitanza con l'uscita del titolo su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Ghost Recon Wildlands: nuovo trailer di gioco e primi dettagli sulle edizioni speciali

Articolo originario del 27 maggio 2016 - a cura di Michele Galluzzi

Dopo aver assistito all'annuncio di Absolver da parte dei loro ex colleghi di Sloclap, i ragazzi di Ubisoft Paris si preparano per l'E3 2016 e, prima di volare a Los Angeles, ci offrono un assaggio di ciò che ammireremo nel corso della prossima kermesse videoludica californiana confezionando un trailer di Ghost Recon Wildlands focalizzato sulla figura degli agenti sotto copertura che avremo modo di intepretare nella dimensione a mondo aperto del loro nuovo sparatutto tattico in terza persona.

Come perfetto contorno mediatico al ricco piatto imbandito da Ubi con il filmato "Noi Siamo Ghost" abbiamo inoltre la scheda informativa sulle edizioni Deluxe, Gold, Calavera e sui bonus digitali previsiti per chi deciderà di preordinare il titolo.


  • La Deluxe Edition, disponibile sia in versione pacchettizzata sia in digitale, include la Standard Edition e il Deluxe Pack digitale, contenente: il fucile da cacciatore, una moto da Cacciatore, tre emblemi, tre mimetizzazioni per le armi, tre oggetti di personalizzazione dei personaggi e un bonus XP. La versione pacchettizzata di questa edizione include anche un paio di oggetti aggiuntivi: una mappa di gioco della Bolivia e la colonna sonora originale del gioco.
  • La Gold Edition, disponibile sia in versione pacchettizzata sia digitale, include il Season Pass, che consente di accedere alle due principali espansioni, oltre ad alcuni contenuti digitali in esclusiva, tra cui pacchetti di equipaggiamenti, un veicolo e alcuni armi davvero epiche, più il Deluxe Pack digitale.
  • La Calavera Collector's Case, in esclusiva per Uplay Shop, include tutto l'equipaggiamento necessario per operare come un vero Ghost nel territorio boliviano ed eliminare lo spietato cartello Santa Blanca. Oltre a includere la Gold Edition, consente di giocare con la replica dell'headset originale dei Ghost, funzionante con PlayStation 4, Xbox One e PC. La Collector's Case include anche un teschio del cartello Santa Blanca, una mappa dello scenario boliviano, la colonna sonora originale del gioco, una tracolla originale del luogo e tre cartoline della Bolivia.
  • Inoltre, prenotando il gioco sarà possibile ricevere anche una missione bonus, The Peruvian Connection, nella quale i giocatori potranno intraprendere una pericolosa missione tra le vette della Bolivia nel tentativo di spezzare l'alleanza tra i signori della droga di Santa Blanca e i cartelli peruviani.

Nel corso dell'E3 di metà giugno avremo modo di approfondire la conoscenza di Ghost Recon Wildlands, nella speranza che l'evento losangelino ci aiuti a capire quando avremo la possibilità di giocare al nuovo titolo di Ubisoft su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

  • shares
  • +1
  • Mail