Escape from Tarkov: lo sparatutto hardcore di Battlestate Games in mezz'ora di video-dimostrazione

Il progetto dell'ambizioso sparatutto online di Escape from Tarkov procede a gonfie vele, come ci dimostrato gli sviluppatori di Battlestate Games attraverso questo nuovo filmato che ritrae i fortunati partecipanti alla fase Alpha riempirsi vicendevolmente di piombo digitale.

Il video, della durata di mezz'ora circa, testimonia la cura riposta dagli autori russi nella realizzazione del realistico modello di gameplay basato sulla simulazione della traiettoria balistica dei proiettili e sugli effetti della sete, della fame, fatica, dell'intossicazione, delle fratture, della perdita di sangue e delle contusioni sul comportamento del nostro alter-ego virtuale e sulle capacità di corsa, di mira e di analisi dell'ambiente.

La fase Alpha di Escape from Tarkov si protrarrà per tutta l'estate, per poi cedere il passo alla Beta e, tra la fine di quest'anno e l'inizio del prossimo, all'uscita su PC, Mac OS e successivamente su PlayStation 4 e Xbox One dell'attesa versione 1.0 di questo ambizioso sparatutto hardcore.

Nella sua versione finale, il progetto di Escape from Tarkov promette di offrirci un comparto multiplayer particolarmente evoluto e una campagna principale con una narrazione solida e un'ampia libertà di scelta dei luoghi da esplorare, delle missioni da intraprendere e delle strategie da adottare per avere la meglio sui nemici di turno, siano essi guidati dalla CPU o da altri utenti in rete.

  • shares
  • Mail