Quake Champions si mostra in foto e video al QuakeCon 2016

Il QuakeCon 2016 ci regala le primissime immagini e scene di gioco del prossimo capitolo dell'iconica saga sparatutto di Quake

Il QuakeCon 2016 dà ai ragazzi di id Software e ai vertici di Bethesda l'occasione perfetta per mostrare le primissime immagini e scene di gioco di Quake Champions, il nuovo sparatutto multiplayer in arena curato dal team di Tim Willits dopo aver riportato in auge l'epopea FPS di DOOM con l'ultimo reboot.

Il ricco materiale multimediale confezionato dagli autori texani ci offre un assaggio dell'adrenalinica esperienza di gioco che avremo modo di vivere all'interno degli scenari sci-fi del titolo impersonando gli eroi storici della serie (come Ranger, Anarki e Visor) e altri Campioni inediti (come Scalebearer e Nyx) ansiosi di far valere le proprie capacità omicidiarie nelle arene digitali del nuovo Quake.

Nel corso della fase di beta testing che avrà luogo a inizio 2017, gli appassionati potranno imbracciare i fucili al plasma e le armi futuristiche di una dozzina di eroi: il team di sviluppo ci tiene a farci sapere che il titolo, come da tradizione, non avrà pacchetti di armamenti o limiti nell'equipaggiamento, nè tantomeno dei potenziamenti legati ai livelli di esperienza o all'acquisto di pacchetti aggiuntivi.

Quake Champions sarà disponibile su PC nel corso del prossimo anno. Il nuovo sparatutto multilayer di Bethesda, almeno per il momento, non è previsto al lancio su console in virtù della decisione assunta dai vertici di id Software di offrire ai propri fan PCisti un'esperienza di gioco estremamente fluida a 120Hz e con la possibilità di superare la fatidica soglia dei 60 frame al secondo in base alle proprie preferenze e potenzialità hardware: l'avvento futuro di PlayStation 4 Neo e Xbox One Scorpio, però, potrebbe far cambiare idea a Tim Willits e compagni.

  • shares
  • Mail