Deus Ex: Mankind Divided - svelati i requisiti di sistema

I vertici di Square Enix e gli autori canadesi di Eidos Montreal contano i giorni che li dividono dall'uscita di Deus Ex: Mankind Divided facendo chiarezza sulle specifiche hardware della versione PC del loro prossimo kolossal sci-fi attraverso la doppia lista dei requisiti di sistema minimi e raccomandati.

Grazie al grande lavoro di ottimizzazione svolto in questi anni dagli sviluppatori di Eidos Montreal sul Dawn Engine e al tempo speso per far girare al meglio la nuova avventura di Adam Jensen sfruttando le risorse hardware a disposizione su PC e (in misura decisamente più limitata) su console current-gen, il prossimo capitolo di Deus Ex promette di regalarci un'esperienza ludica, tecnica e puramente estetica apprezzabile sia sui computer da gioco più datati (entro un determinato limite) che sui PC di fascia alta, con ampie possibilità di customizzazione e decine di opzioni grafiche tra cui scegliere.


  • Requisiti di sistema Minimi:
  • Sistema Operativo: Windows 7.1 SP1 o superiore (64-bit)
    Processore: Intel Core i3-2100 / CPU AMD equivalente
    Memoria RAM: 8GB
    Scheda Grafica: AMD Radeon HD 7870 2GB / NVIDIA GeForce GTX 660 2GB
    Hard Disk: 45GB di spazio libero su disco

  • Requisiti di sistema Raccomandati:
  • Sistema Operativo: Windows 10 64-bit
    Processore: Intel Core i7-3770K / AMD FX 8350 Wraith
    Memoria RAM: 16GB
    Scheda Grafica: AMD Radeon RX 480 / NVIDIA GTX 970 (giocando alla risoluzione di 1920 x 1080)
    Hard Disk: 55GB di spazio libero su disco (compresi i dati delle espansioni)

Vi lasciamo quindi alla doppia lista dei requisiti minimi e raccomandati della versione PC di Deus Ex: Mankind Divided e, prima di chiudere il pezzo, ricordiamo a chi ci segue che l'ultimo sparatutto ruolistico di Eidos Montreal sarà disponibile a partire dal 23 agosto su PlayStation 4, Xbox One e, ovviamente, su PC.

  • shares
  • Mail