Metal Gear Survive annunciato ufficialmente da Konami: immagini e video dalla Gamescom

Nel corso della Gamescom 2016, Konami conferma le voci di corridoio rincorsesi in questi ultimi mesi e annuncia di essere ufficialmente al lavoro su Metal Gear Survive, il primo capitolo di questa iconica serie action-stealth sviluppato senza il contributo - o anche solo il benestare, come nel caso di MG Rising Revengeance - di Hideo Kojima (fuoriuscito dalla compagnia nel 2015 e attualmente impegnato sul progetto di Death Stranding).

Il titolo assumerà la forma di uno spin-off che aprirà una nuova finestra narrativa sugli eventi finali di Ground Zeroes: i protagonisti dell'avventura saranno i coraggiosi membri dei Militaires Sans Frontières ritrovatisi all'interno di una dimensione post-apocalittica alternativa e parallela a quella ufficiale (quella con Solid Snake e Big Boss, per intenderci) dopo esser stati risucchiati all'interno di un buco nero assieme alla Mother Base.

L'universo di Metal Gear Survive sarà ambientato tra le dune del deserto che ospiterà i resti della Mother Base: il nostro scopo, ovviamente, sarà quello di riguadagnare la via di casa scoprendo come riaprire un nuovo portale interdimensionale prima di fare la fine delle orde di creature mutate che tenteranno di banchettare con i tessuti molli del nostro alter-ego.

Il lancio di Metal Gear Survive è previsto nel 2017 su PC, PlayStation 4 e Xbox One: il titolo, similarmente a Ground Zeroes, sarà proposto a un prezzo inferiore ai 60 euro.

video | GameTrailerZone, canale YouTube

  • shares
  • Mail