Gran Turismo Sport: l'uscita slitta al prossimo anno

Attraverso le pagine del PlayStation Blog ufficiale, l'amministratore delegato di Polyphony Digital Kazunori Yamauchi ha confermato il rinvio a data da destinarsi di Gran Turismo Sport.

Le motivazioni addotte dal boss di Polyphony Digital per giustificare lo slittamento al 2017 dell'uscita di GT Sport tirano in ballo le aspettative degli appassionati e la necessità, da parte di Sony e della sussidiaria di SCE diretta da Yamauchi, di garantire ai propri utenti un'esperienza di gioco a tutto tondo senza scendere a compromessi con le tempistiche di rilascio precedentemente fissate dal colosso nipponico.


    Sin dalle prime fasi, questo titolo si è subito rivelato uno dei nostri più ambiziosi progetti, sfruttando le tecnologie più innovative come rendering basato sulla fisica e simulazioni acustiche, e la modalità Foto Panorami. Completando queste caratteristiche con la nuova modalità Sport, siamo riusciti a proporre un’esperienza di gioco competitiva che ridefinisce il genere dei giochi di corse. Ogni volta che abbiamo condiviso un video di gioco, siamo rimasti colpiti dall’incredibile risposta di tutti i fan.

    Tuttavia, man mano che la data di uscita, fissata per novembre, si faceva più vicina, ci siamo resi conto che avevamo bisogno di più tempo per perfezionare GT Sport, a cui avevamo dedicato tutte le nostre energie sin dall’annuncio del gioco, e non volevamo scendere a compromessi proprio nelle fasi finali. Anche se al momento non possiamo confermare una nuova data d’uscita, stiamo dando tutti noi stessi per rendere GT Sport il miglior gioco della serie Gran Turismo di sempre.

Nel corso delle manifestazioni di settore che avranno luogo in autunno e durante la fruttuosa finestra commerciale natalizia, i ragazzi di Polyphony Digital promettono comunque di mostrarci delle demo e dei filmati di gioco inediti di Gran Turismo Sport per testimoniare i miglioramenti apportati al progetto grazie al tempo supplementare di sviluppo concesso da Sony, il tutto ovviamente nella speranza che il titolo approdi su PlayStation 4 entro e non oltre la prima metà del 2017.

via | PlayStation Blog

  • shares
  • Mail