Arktika.1: il nuovo FPS post-apocalittico di 4A Games per Oculus Rift si presenta in foto e video

L'esperienza maturata con la serie di Metro e gli sforzi profusi per realizzare il motore grafico proprietario utilizzato per dare forma alla collezione per PC e console current-gen di Metro Redux permettono agli autori di 4A Games Malta di tuffarsi nell'ancora inesplorato oceano videoludico dei titoli VR con il progetto di Arktika.1, uno sparatutto in soggettiva ambientato in una dimensione post-apocalittica dominata dalla violenza e dalla devastazione.

Il trailer di presentazione confezionato dagli autori ucraini (trasferitisi due anni fa a Malta assieme alle proprie famiglie a causa della crisi con la Russia) ci porta tra le quattro mura di un'installazione militare invasa da esseri deformi e da mostri mutanti per darci un assaggio dell'orrore che vivremo impersonando uno dei pochi sopravvissuti alla glaciazione che ha trasformato la Terra in un inferno radioattivo. Contrariamente a quanto ci si potrebbe aspettare da un FPS per visori VR, il titolo non rientrerà nel genere degli sparatutto su binari ma, al contrario, ci permetterà di esplorare liberamente l'installazione attraverso l'impiego di controller come Oculus Touch.

Il lancio di Arktika.1 è previsto nella primavera del 2017: almeno inizialmente, il titolo sarà proposto esclusivamente su PC e potrà essere giocato solo dai possessori di Oculus Rift.

  • shares
  • +1
  • Mail