Astroneer: la versione Early Access si lancia in foto e video

L'avventura spaziale di System Era Softworks sta per approdare su Steam e Xbox One in versione Early Access e Game Preview

Gli autori americani di System Era Softworks preparano psicologicamente tutti gli appassionati di sandbox sci-fi all'uscita della versione in Accesso Anticipato di Astroneer su Steam e Xbox One attraverso una nuova infornata di immagini di gioco e un filmato esplicativo che ci permette di familiarizzare con gli strumenti di esplorazione, costruzione e "socializzazione" spaziale che andranno a tratteggiare il gameplay del titolo.

In sviluppo da quasi tre anni, l'avventura di Astroneer proverà a fondere la libertà offerta da titoli come Minecraft a Journey alle atmosfere fantascientifiche dei migliori film del genere, bagnando il tutto con una generosa spruzzata di anarchia e di imprevedibilità grazie alla possibilità di collaborare con altri utenti in rete.

Ciascun giocatore dovrà indossare i panni dei "terraformatori" della Exo Dynamics, una società del 25° secolo incaricata di costruire sui pianeti più ricchi di risorse nei sistemi stellari più prossimi al nostro delle strutture che consentano la futura colonizzazione umana. Unendo le forze con gli altri astronauti in squadra, il nostro scopo sarà perciò quello di gettare le basi per la creazione delle colonie attraverso l'esplorazione dei mondi alieni e l'estrazione dei minerali e dei materiali da utilizzare per la costruzione di oggetti e strutture come pannelli solari, celle di energia, mini-fabbriche, sonde, droni-minatori, mezzi di trasporto, torri di comunicazione e via discorrendo.

La visibilità e il denaro garantiti dal lancio della versione in Accesso Anticipato di Astroneer su Steam e Xbox One il prossimo 16 dicembre daranno agli sviluppatori di System Era gli strumenti per ampliare ulteriormente il ventaglio di opzioni di gioco a disposizione degli utenti con nuovi strumenti di creazione delle basi, pianeti con biomi ancora più alieni e funzionalità inedite per il multiplayer cooperativo attraverso le diverse patch che si susseguiranno nei prossimi mesi fino all'uscita dell'edizione definitiva, prevista in maniera indicativa nella metà del 2017 su PC, Xbox One e PlayStation 4.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO