The Legend of Zelda: Breath of the Wild - tris di scatti sulle ambientazioni

Link festeggia il nuovo anno mostrandoci alcune delle ambientazioni che avrà il piacere di esplorare nel corso della sua prossima, attessissima avventura su Wii U e Switch

Dopo aver fatto visita a Jimmy Fallon dandogli modo di provare in anteprima una demo di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, Shigeru Miyamoto ed Eiji Aonuma festeggiano l'anno nuovo dandoci in pasto delle immagini di gioco inedite della prossima, attesissima avventura di Link attesa in uscita nella prima metà del 2017 su Wii U e Nintendo Switch.

Se le video-dimostrazioni proposteci da Nintendo nel periodo pre-natalizio si focalizzavano sulla giocabilità, sul comparto grafico, sugli elementi narrativi e sulla cifra artistica del titolo, le immagini rilasciate dai vertici della grande N da Natale ad oggi assieme a degli artwork e a dei bozzetti preparatori (li trovate sui principali profili social dell'azienda di Kyoto) ci mostrano il lato esplorativo dell'avventura con splendide foreste di conifere, montagne innevate e pericolosi dungeon difesi da creature non particolarmente inclini al dialogo.

Diversamente da altre avventure a mondo aperto, però, le dinamiche sandbox di Breath of the Wild non saranno dominate dalla più assoluta libertà ma continueranno ad essere dettate dall'acquisizione di armi, manufatti e abilità speciali, mantenendo di fatto quella struttura tipicamente "zeldesca" tanto cara ai cultori della serie.

Stando alle ultime indiscrezioni rincorsesi in rete per tutte le festività natalizie, la commercializzazione di The Legend of Zelda: Breath of the Wild dovrebbe avvenire nel mese di marzo del 2017 su Wii U e Switch, in corrispondenza con l'uscita europea e nordamericana dell'ultima console di Nintendo.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO