Horizon Zero Dawn: nuovi video sulle macchine-robot Behemoth e Stormbird

Conosciamo due delle creature cibernetiche che popoleranno l'universo post-apocalittico della prossima avventura a mondo aperto di Guerrilla Games

Dopo averci lasciato sbirciare tra le pieghe del Photo Mode di Horizon Zero Dawn, i ragazzi di Guerrilla Games ci invitano a partecipare a un interessante safari digitale tra alcune delle creature che popoleranno l'universo post-apocalittico della loro attesissima avventura a mondo aperto in esclusiva su PS4.

I due video confezionati quest'oggi dai vertici della rinomata casa di sviluppo di Amsterdam si focalizzano sul Behemoth e sullo Stormbird, due delle innumerevoli specie di Macchine che avremo la sfortuna di incrociare impersonando la guerriera Aloy nell'intrepido viaggio da compiere per ricongiungersi con gli ultimi membri della sua tribù.

A metà strada tra un rinoceronte e un caterpillar, il Behemoth è solito aggredire qualsiasi essere che osa invadere il suo territorio di caccia: solo i guerrieri più esperti osano ingaggiare battaglia contro uno di questi bestioni come prova di coraggio... o di incoscienza. Non meno pericolosi sono poi gli Stormbird, delle enormi aquile capaci di librarsi in volo in pochi secondi e scendere in picchiata strappando decine di alberi con una singola zampata. Il successo contro uno di questi esseri garantisce l'accesso a risorse tecnologiche di alto livello da barattare con le tribù amiche o, magari, da utilizzare per evolvere il proprio equipaggiamento in previsione delle battaglie future contro Macchine ancora più avanzate e temibili.

Il Behemoth, lo Stormbird e le altre creature cibernetiche di Horizon Zero Dawn entreranno ufficialmente in azione a partire dal prossimo 1 marzo, giusto in tempo per l'uscita dell'ultima fatica open-world targata Sony e Guerrilla Games in esclusiva assoluta su PlayStation 4 (e PlayStation 4 Pro, ovviamente).

Horizon Zero Dawn

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO