Ghost Recon Wildlands: immagini e dettagli sull'espansione "Fallen Ghosts"

Ubisoft svela la data di uscita, il prezzo e i contenuti della seconda espansione di Ghost Recon Wildlands

Il programma di aggiornamenti post-lancio di Ghost Recon Wildlands prosegue con Fallen Ghosts, il secondo contenuto aggiuntivo collegato al Season Pass dello sparatutto a mondo aperto di Ubisoft Paris in uscita a breve su PC, PS4 e Xbox One.

La nuova espansione, differentemente da Narco Road, andrà ad ampliare il perimetro digitale della campagna "maggiore" con una nuova avventura successiva agli eventi finali legati alla caduta del famigerato Cartello di Santa Blanca: la nuova minaccia di Fallen Ghosts sarà infatti rappresentata dai Los Extranjeros, un gruppo fondato da ex soldati scelti desideroso di riempire il vuoto di potere lasciato, appunto, dai Santa Blanca.

I contenuti di Fallen Ghosts saranno piuttosto ricchi e comprenderanno 15 missioni aggiuntive, 4 nuovi boss, 6 armi inedite e un level-cap innalzato fino al 35° livello che consentirà agli appassionati e ai giocatori più esperti di personalizzare ulteriormente il proprio alter-ego con 9 abilità supplementari e tantissimi elementi per l'equipaggiamento la mera customizzazione estetica. Come possiamo ammirare nelle immagini di presentazione proposteci dalla sussidiaria parigina di Ubi, l'esercito di mercenari dei Los Extranjeros sarà composto da quattro tipologie di nuovi soldati: i corazzati Armoured, i cecchini Elite, i "guastatori tecnologici" Jammer e le sentinelle Covert Ops.

Fallen Ghosts sarà disponibile per i possessori del Season Pass di Ghost Recon Wildlands a partire dal 30 maggio, per poi essere rilasciata il 6 giugno come espansione a se stante acquistabile su tutte le piattaforme al prezzo di 14.99 €.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO