We Happy Few: il nuovo trailer ci spiega come vivere una vita felice

Nell'universo di We Happy Few nulla è come appare, come ci ricordano gli autori di Compulsion Games con un nuovo video di gioco dal titolo "L'ABC della Felicità" che descrive, un po' beffardamente, le contraddizioni di una trama che ci immergerà in una distopica Gran Bretagna degli anni '60 stretta nella morsa di una dittatura che si serve di potenti droghe allucinogene per tenere sotto scacco la popolazione e assoggettarla al proprio volere.

Il gameplay trailer, nello specifico, descrive gli interventi compiuti dai malvagi Dr. Shelley e Dr. Byron per distruggere psicologicamente un cittadino che non vuole uniformarsi al sistema e non intende assumere la sua dose quotidiana di Joy, la droga somministrata in massa a tutta la popolazione dell'isola.

All'utente spetterà il compito di impersonare tre "obiettori di coscienza" di Wellington Wells, ossia la scienziata Sally, l'archivista Arthur e il "partigiano" Ollie, ciascuno con una propria routine da seguire per evitare di finire sotto la lente d'ingrandimento delle autorità manifestando comportamenti anomali come, ad esempio, lasciare il proprio posto di lavoro in orari non consueti o rispondere in maniera sgarbata al vicino di casa assuefatto al Joy e, quindi, ben disposto a riferire alla polizia di quartiere tutte le attività sospette a cui avrà modo di assistere.

Il progetto di We Happy Few, attualmente in Early Access su Steam e in Game Preview su console, raggiungerà la fatidica versione finale il prossimo 10 agosto in concomitanza con l'uscita dell'edizione retail (sia in download digitale che in versione pacchettizzata) su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail