Assassin's Creed Odyssey: combattimenti navali ed esplorazione subacquea nel nuovo video-diario

A poche ore dall'apertura della nuova edizione della Gamescom, il team di Ubisoft Montreal apre una finestra sulla dimensione ruolistica di Assassin's Creed Odyssey per ingolosire i cultori della serie che attendono l'inizio della kermesse videoludica di Colonia con un interessante video-diario incentrato sui combattimenti navali e sull'esplorazione subacquea.

In base a quanto illustrato in questo splendido trailer ricco di scene di gioco, le battaglie navali di Odyssey non si limiteranno a riproporre delle dinamiche di gioco analoghe a quelle di Black Flag ma offriranno un'esperienza completamente inedita con speronamenti, scontri dalla lunga distanza, abbordaggi e strategie complesse basate sullo studio dei punti deboli dei vascelli avversari e, naturalmente, del meteo dinamico che condizionerà profondamente i movimenti delle navi al punto tale da determinare l'esito di ciascuna battaglia.

Per quanto riguarda l'esplorazione subacquea, invece, l'approccio adottato dalla sussidiaria canadese di Ubisoft sarà decisamente più classico ma non per questo meno divertente: tuffandoci nelle calde acque del Mar Egeo, infatti, potremo andare alla ricerca di perle rare e, squali permettendo, di qualche tesoro sepolto nel limo e nei resti incrostati di corallo delle centinaia di navi da guerra reclamate dal dio Poseidone e dalla sua bizzosa consorte Anfitrite.

Appuntamento al prossimo 5 ottobre, quindi, per immergerci nelle avventure marinaresche di Assassin's Creed Odyssey assieme a tutti gli appassionati di action ruolistici su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

  • shares
  • +1
  • Mail