Rocket League: la patch di fine agosto introduce i Club e un nuovo sistema di Progressione XP

Rocket League, il "Fortnite su quattro ruote" di Psyonix, non smette di evolversi con la patch 1.50 rilasciata in queste ore dagli sviluppatori statunitensi per rendere ancora più irresistibile l'esperienza multiplayer del loro racing game acrobatico ormai prossimo a raggiungere e superare i 50 milioni di giocatori.

Il nuovo aggiornamento aggiunge tanti nuovi Obiettivi Sbloccabili e Trofei su Xbox One e PS4, amplia il catalogo di brani selezionabili con nuove tracce techno-rock e risolve decine di bug minori riscontrati in questi mesi dagli utenti su PC e console: il piatto forte dell'offerta è però rappresentato dall'introduzione dei Club e di un inedito sistema di Progressione XP.

I Club consentono ai giocatori di creare e gestire gruppi online in cui invitare i propri amici per sfidare gli altri team sia nelle partite classificate che in quelle private: ciascun club può essere personalizzato con un tag univoco e due "colori sociali" per contraddistinguere la propria squadra. Sempre legate all'esperienza multiplayer sono infine le modifiche operate da Psyonix al sistema di progressione dei livelli di esperienza, con l'abbandono del level-cap a 75 e l'impossibilità di ottenere punti all'infuori delle partite online.

L'aggiornamento che introduce i Club e il nuovo sistema di progressione dei livelli di esperienza, come tutte le altre patch ed espansioni gratuite rilasciate da Psyonix nel corso di questi anni, sarà presente all'interno di Rocket League: Ultimate Edition, la cui uscita è prevista per il 31 agosto di quest'anno su PlayStation 4 e Xbox One al prezzo di 39,99€ e su Nintendo Switch al prezzo di 49,99€.

  • shares
  • +1
  • Mail