Nintendo Switch Online, salvataggi cloud a tempo limitato

Nintendo chiarisce cosa avverrà con i salvataggi dei giochi via cloud quando qualcuno smetterà di pagare l'abbonamento a Switch Online.

nintendo-switch-online.png

In una dichiarazione rilasciata a IGN, Nintendo ha reso noto che i salvataggi dei giochi su cloud disponibili mediante il servizio a pagamento Nintendo Switch Online saranno mantenuti fino a 180 giorni dopo la scadenza dell'abbonamento. Quindi anche se l'abbonamento online decade si avranno a disposizione circa sei mesi di tempo per poterli recuperare.

Ha infatti spiegato il portavoce di Nintendo che:

Se un abbonamento a Nintendo Switch Online scade, gli utenti non saranno in grado di accedere ai backup di Save Data Cloud. Tuttavia, Nintendo consentirà agli utenti di iscriversi entro 180 giorni per accedere ai loro precedenti salvataggi di salvataggio dei dati.

In precedenza il funzionamento del servizio via cloud non era molto chiaro, infatti i fan avevano compreso che i salvataggi dei giochi in cloud sarebbero andati persi per sempre in caso di annullamento della sottoscrizione a Switch Online. Sebbene dunque i giocatori non saranno in grado di accedere a quei dati in caso di sospensione dell'abbonamento, Nintendo ha chiarito che offrirà 180 giorni di tempo per riscriversi al servizio e riottenere i salvataggi.

Oltre alla domanda su cosa succede quando smetti di pagare, Nintendo ha ammesso che anche alcuni titoli importanti (come Pokémon Let's Go Pikachu / Eevee) non supporteranno il salvataggio su cloud.

  • shares
  • +1
  • Mail