Destiny 2: I Rinnegati s'aggiorna con la modalità Breccia e 4 nuove mappe

Il racconto sci-fi di Destiny 2: I Rinnegati s'arricchisce di un nuovo capitolo, come confermano gli autori di Bungie pubblicando un aggiornamento gratuito che introduce una modalità inedita per il Crogiolo, denominata Breccia, e 3 nuove mappe multiplayer (più una quarta in esclusiva su PS4).

Così come possiamo ammirare nel video di presentazione confezionato dagli sviluppatori statunitensi, la modalità Breccia prevede scontri 4 contro 4 per il controllo della zona controllata dal nemico attraverso l'acquisizione del codice di violazione della base avversaria: la vittoria spetta al primo che riesce a fare breccia (appunto) tra le linee difensive della squadra nemica per tre volte. I nuovi scenari proposti sono ambientati nella Città Sognante, nel Regno dei Nove, su Nessus e, in esclusiva su PS4, sulla Riva Contorta: ciascuna mappa sarà utilizzata anche nelle altre modalità del Crogiolo.

Con il nuovo aggiornamento viene inoltre apportato l'ennesimo cambiamento alla regione endgame della Città Sognante con l'apertura di una nuova zona sotterranea piena zeppa di Infami, l'ultima specie introdotta da Bungie con l'espansione I Rinnegati.

Per quanto riguarda le sfide Breccia, queste ultime potranno essere accessibili dalla corrispondente speciale playlist del Crogiolo fino al 2 ottobre per poi entrare in pianta stabile nella rotazione di modalità multiplayer del kolossal sparatutto di Bungie. Per chi se le fosse lasciate sfuggire, vi consigliamo infine di leggere le nostre analisi e impressioni su Destiny 2: I Rinnegati.

  • shares
  • +1
  • Mail