Red Dead Redemption 2: svelato lo spazio richiesto per l'installazione su hard disk

Dopo aver toccato il cielo con le straordinarie scene di gioco ammirate nel trailer di lancio di Red Dead Redemption 2, i ragazzi di Rockstar Games ci riportano sulla Terra con un aggiornamento, pubblicato in queste ore sulle pagine del sito ufficiale, che conferma le indiscrezioni degli ultimi giorni legate allo spazio su hard disk richiesto per poter installare il titolo a prescindere dalla piattaforma e dall'edizione scelta.

In base alle informazioni offerteci dalla grande R, chi vorrà indossare lo spolverino logoro di Arthur Morgan e partire alla volta della Frontiera assieme alla banda di Van der Linde dovrà ingegnarsi per liberare circa 100 GB di spazio sul disco rigido della propria Xbox One o PlayStation 4, e questo sia decidendo di acquistare il titolo nella sua versione fisica che scegliendo di rivolgersi agli store digitali di Sony e Microsoft.

Gli utenti della console Microsoft che vorranno immergersi nelle atmosfere western di RDR2, nella fattispecie, dovranno riservare al kolossal a mondo aperto di Rockstar Games ben 107 GB di spazio sul proprio hard disk. Su PS4, invece, la situazione sarà un po' differente: una volta terminato il processo di installazione, il titolo occuperà 99 GB ma gli acquirenti della versione digitale, diversamente da coloro che opteranno per l'edizione su disco, dovranno sincerarsi di avere almeno 160 GB di spazio libero su disco prima di poter cominciare a effettuare il download dei dati di gioco. E questo, senza considerare i GB aggiuntivi richiesti per scaricare gli aggiornamenti futuri e, soprattutto, l'esperienza multiplayer di Red Dead Online, la cui beta aprirà ufficialmente i battenti nel corso del mese di novembre.

A questo punto non ci rimane che ricordarvi che l'uscita di Red Dead Redemption 2 è prevista per il 26 ottobre su PlayStation 4 e Xbox One.

  • shares
  • +1
  • Mail