PlanetSide Arena: il battle royale si presenta in foto e video

Gli autori californiani di Daybreak Game Company annunciano ufficialmente PlanetSide Arena, il nuovo battle royale (come Fortnite) ad ambientazione sci-fi che approderà su PC all'inizio del prossimo anno e successivamente su PlayStation 4 e Xbox One.

PlanetSide Arena s'avvantaggia delle novità grafiche e tecniche introdotte con l'ultimissima edizione del Forge Light Engine per ampliare gli orizzonti della saga e garantire agli appassionati un'esperienza di gioco fluida, immediata e al tempo stesso "ragionata". Le modalità disponibili al lancio comprenderanno le sfide Battle Royale e le gare team-deathmatch con ben 500 utenti schierati in contemporanea sulla medesima mappa di gioco, per un massimo di 250 soldati virtuali per squadra.

Agli appassionati di sparatutto multiplayer viene perciò data completa libertà nella scelta della classe di appartenenza, del ruolo da interpretare tra le fila della propria squadra, dei mezzi da comandare e dell'equipaggiamento da utilizzare per avere la meglio sugli avversari di turno.

Il comparto grafico dell'ultima creatura in rete di SOE garantirà un livello di dettaglio particolarmente elevato e, soprattutto, delle mappe dall'estensione spropositata, una caratteristica che permetterà agli utenti di scegliere di interpretare il ruolo del soldato di fanteria o di combattere a bordo di aerei, carri armati e veicoli di supporto per le truppe appiedate.

Il lancio di PlanetSide Arena è previsto per il 29 gennaio del 2019 su PC, ma con la concreta possibilità di un suo approdo su console qualora il progetto dovesse riscuotere il successo sperato dagli sviluppatori di San Diego.

  • shares
  • +1
  • Mail