PlayStation 5: il controller next-gen avrà un touchscreen olografico?

Un nuovo brevetto legato a PS5 e depositato da Sony suggerirebbe l'introduzione di un controller con touchscreen olografico per PlayStation 5.

Gli schemi esplicativi che accompagnano il brevetto, infatti, descrivono il nuovo dispositivo di input come uno strumento multifunzione in grado di proiettare delle immagini olografiche attraverso un piccolo pannello posto sulla parte frontale del joystick. Non sappiamo, però, quale utilità possa avere questo microproiettore olografico in termini puramente ludici: sarà il sostituto della Lightbar dell'attuale famiglia di controller DualShock di PS4?

All'inizio del mese di ottobre, il CEO di Sony Kenichiro Yoshida ha voluto anticipare dalle colonne del Financial Times l'annuncio ufficiale di PS5 ammettendo che il colosso videoludico giapponese è attualmente al lavoro su un sistema da gioco di nuova generazione con un hardware evoluto, un identikit che coincide esattamente con PlayStation 5: "A questo punto, quello che posso dire è che sentiamo il bisogno di un nuovo hardware next-gen."

L'uscita di PS5 dovrebbe avvenire tra la fine del 2019 e la prima metà del 2020 ad un prezzo che, sempre in linea puramente teorica, non dovrebbe discostarsi molto dai 400 dollari suggeriti dagli analisti di settore, ossia in un range di prezzi analogo a quello della console next-gen di Microsoft conosciuta fino ad oggi con il nome in codice di Xbox Scarlett.

via | The Nerd Mag

  • shares
  • Mail