Darksiders 2: nuovo video sugli scontri con i boss - confermata la difficoltà Nightmare

I ragazzi di Vigil Games colgono al volo l'occasione offertagli dal Comic-Con di San Diego per descrivere le innovazioni apportate al sistema di combattimento e al gameplay complessivo di Darksiders 2 mostrandoci un video dedicato allo scontro con uno dei boss che s'aggireranno tra i dungeon e i "castelli" dell'avventura.

Le analogie con la saga di Zelda riscontrate da chi si è divertito a impersonare Guerra nell'episodio originario della serie di Joe Madureira saranno ancora più forti in questi seguito: dal sistema di lock-on sui nemici alla complessità delle aree esplorabili, passando per la modularità delle armi e per la necessità di rintracciare nuovi artefatti ed elementi di equipaggiamento per accedere ad aree altrimenti inacessibili, ogni momento passato in compagnia di Morte procurerà più di un déjà vu agli appassionati di lungo corso dell'action/adventure di Miyamoto.

A confermare quest'impressione ci pensa inoltre l'annuncio, fatto proprio in queste ore dagli stessi Vigil Games, di aver introdotto il livello di difficoltà Nightmare (nemici duri come rocce e niente checkpoint, respawn e salvataggi intermedi) e la modalità New Game + per consentire ai giocatori hardcore di scoprire le armi e le aree segrete sfuggitegli nella prima partita ricominciando la storia senza perdere l'equipaggiamento acquisito sino a quel momento.

Prima di lasciarvi in compagnia di Morte e del suo nuovo amico tutt'ossa, vi ricordiamo che Darksiders 2 sarà disponibile a partire dal 21 agosto su PC, PlayStation 3 e Xbox 360, differentemente dalla versione Wii U che, invece, è prevista per la fine dell'anno.


Darksiders 2: galleria immagini

Darksiders 2: galleria immagini
Darksiders 2: galleria immagini
Darksiders 2: galleria immagini

  • shares
  • Mail