Halo 4: 343 Industries spiega la modalità Fucina

Halo 4343 Indutries ha reso noti nuovi dettagli sulla modalità Fucina, o Forge mode com'è chiamata oltreoceano, ossia l'editor di mappe multiplayer che troverà posto nel prossimo Halo 4. Le dichiarazioni giungono dal Rooster Teeth Expo della scorsa settimana, anche se a dire la verità certi elementi non sono perfettamente chiari nemmeno a VG247. Ecco cos'ha da dire Jessica Shea, community manager di 343:

"Gli ambienti saranno grandi a sufficienza per ospitare praticamente ogni progetto che ti può venire in mente, dai rifacimenti di Lockout a un circuito abbozzato. Ci saranno colline ondulate, pianure, spazi sterili, aree piatte ed enormi aree interne e tanto altro.

La differenza è che useremo più di un singolo ambiente -- uno stile estetico -- piuttosto che uno spazio gigante e contiguo come il Forge World. Ci sarà anche la possibilità di piazzare istantaneamente un enorme Colosseo di muri e mattonelle. Tutti gli spazi saranno progettati avendo in mente flessibilità e prestazioni.

Continua dopo l'interruzione.

Shea continua spiegando il ruolo del nuovo sistema d'illuminazione, che avrà anche il beneficio di dare più continuità ai colori e ai temi grafici delle differenti strutture, che appariranno più varie e connesse. Ci sarà anche qualcosa di simile a una modalità notturna, anche se non letteralmente, che sarà radicalmente differente dai tipici ambienti a giorno a cui siamo abitati.

Il menù sarà molto simile a quello della vecchia Fucina in modo da non spiazzare i vecchi giocatori. Si potranno piazzare auto, armi e inoltre "torneranno le griglie e coordinate in un modo che le renderà più utili, grazie anche a funzioni come i magneti e così via (?!)".

Per una dimostrazione in video della modalità Fucina date un'occhiata a questo nostro recente post. L'uscita di Halo 4 è fissata al 6 novembre e come al solito sarà un'esclusiva di Xbox 360.

  • shares
  • Mail