The Outer Worlds: l'avventura sci-fi di Obsidian si rivede al PAX East 2019 con un trailer

Obsidian Entertainment vola a Boston per mostrare al pubblico del PAX East 2019 un nuovo video di gioco di The Outer Worlds, l'avventura sci-fi a cui sta lavorando la nuova sussidiaria di Microsoft per fare la felicità degli appassionati di GDR in prima persona "alla Fallout".

Il nuovo progetto degli storici autori di Fallout New Vegas e dei primissimi capitoli di questa storica saga post-apocalittica vanterà una narrazione matura, con missioni non lineari incastonate in una trama dinamica: le decisioni assunte dall'utente non influenzeranno solo la storia principale ma anche i tratti caratteriali e le abilità del nostro personaggio, intrecciando quest'ultimo al destino dei suoi compagni di viaggio prima di giungere al gran finale. L'altro elemento distintivo del titolo sarà rappresentato dal sistema dei Difetti: un eroe interessante, infatti, è definito anche dai difetti che lo contraddistinguono. Durante lo svolgimento di The Outer Worlds il sistema terrà così conto dei punti di forza e di debolezza del nostro approccio di gameplay.

Mentre esploreremo le regioni di spazio più remote e faremo la conoscenza di diverse fazioni, tutte in lotta per il potere, potremo sviluppare il nostro personaggio e indirizzare dove vorremo una storia che seguirà i nostri dettami. Nell'equazione che le aziende hanno previsto per la colonia, noi saremo la variabile imprevista, per l'assoluta libertà di cui godremo nel prosieguo dell'avventura.

A questo punto non ci resta che attendere l'annuncio della data di commercializzazione ufficiale di The Outer Worlds, attualmente prevista nella finestra di lancio indicativa di metà 2019 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

  • shares
  • Mail