Anthem si aggiorna alla versione 1.0.4.02: ecco tutte le novità della patch

Il nuovo update di Anthem che porta il titolo alla versione 1.0.4.02 è disponibile su PC e console e risolve tutta una serie di problemi collegati alla progressione dell'endgame, all'acquisizione degli elementi di equipaggiamento e a delle criticità ravvisate sulle diverse piattaforme.

A ridosso della commercializzazione di Anthem, è bene ricordare che i ragazzi di BioWare hanno pubblicato la roadmap dei contenuti post-lancio che modificheranno l'universo sci-fi del nel corso dei prossimi mesi. La prima di queste espansioni, denominata Un mondo in Evoluzione, cambierà il titolo in modo che rifletta l’ambiente dinamico e selvaggio che gli Specialisti chiamano "casa".

Prima di guardare al futuro e alle modifiche che caratterizzeranno i prossimi update, eccovi la lista con le principali modifiche apportate da BioWare con la nuova patch.


    Risolto un problema per cui il giocatore otteneva bottino per strali diversi da quello in uso.

    Risolti diversi problemi che occasionalmente causavano l'arresto di Nvidia Highlights.

    Risolto un problema per cui gli oggetti nei forzieri elisi non comparivano fino al completamento di un'altra attività o fino al riavvio del gioco.

    I contenuti della sezione notizie ora compaiono correttamente all'apertura dal gioco.

    Risolto un problema che limitava la generazione di ursix e titani nel gioco libero.

    Risolto un problema per cui lo schermo tremava quando il DLSS veniva attivato e il motion blur disattivato.

    Risolto un problema che a volte impediva ai giocatori di interagire con Owen o di sentire il suo audio alla fine della versione leggendaria della missione "Trovare dei vecchi amici".

    Titani, ursix, Luminari e Furie non scompaiono più quando un altro giocatore comincia un evento nel gioco libero.

L'aggiornamento di Anthem è già disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One per tutti gli acquirenti dell'ultimo, controverso action sci-fi di BioWare ed Electronic Arts.

  • shares
  • Mail