Atomic Heart: nuovo video della demo Ray Tracing di Nvidia

Gli autori russi di Mundfish ci propongono una nuova video dimostrazione di Atomic Heart per offrirci un assaggio delle potenzialità della tecnologia di Ray Tracing possibile su schede grafiche Nvidia RTX e GTX.

La trama di questa avventura distopica ispirata a titoli come BioShock riguarda tutte le cose che potrebbero essere accadute nell'URSS, ma che in realtà non l'ha fatto: la rivoluzione tecnologica è già avvenuta. I robot, Internet e gli ologrammi sono già stati inventati, ma tutte queste innovazioni sono immerse nell'atmosfera del comunismo, dell'imperialismo e dello scontro con l'Occidente.

Il titolo avrà così una struttura multilivello con dipartimenti abbandonati di superficie e sotterranei dello stabilimento. Il sistema di combattimento nelle regioni ordinarie (non PVP) incoraggia l'uso di armi da mischia, mentre nelle aree PVP gli autori di Mosca daranno ai giocatori maggiore libertà e senza alcuna limitazione nell'utilizzo delle armi da fuoco predilette.

La maggior parte dei nemici sono una varietà di androidi da combattimento prodotti in fabbrica. Ogni robot è stato originariamente creato per soddisfare le esigenze dell'industria sovietica o per aiutare i cittadini sovietici nella vita quotidiana. I robot sono implementati con un programma di combattimento che dovrebbe essere attivato in caso di guerra.

La commercializzazione di Atomic Heart è prevista nel corso della prima metà del 2020 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

  • shares
  • Mail