Nintendo 3DS nella cerimonia d'apertura delle Olimpiadi di Londra 2012 - guarda il video

Seguita da 5,6 milioni di telespettatori italiani e da ben 4 miliardi di persone in tutto il pianeta, la splendida "Isola della Meraviglia" approntata da Danny Boyle per la cerimonia d'apertura dei Giochi Olimpici di Londra 2012 ha aperto un'importante finestra videoludica quando, a metà spettacolo, ha dato a un fortunato bambino la possibilità di giocare in mondovisione col suo Nintendo 3DS.

La console portatile della grande N, assieme al "creatore" del World Wide Web, ai social network e agli smartphone, è stata scelta dai curatori dell'evento per rappresentare i videogiochi nell'Inghilterra multiculturale dei giorni nostri: la presenza del 3DS è poi giustificata dalle origini squisitamente "british" dell'azienda produttrice del processore, la ARM di Cambridge.

Potete seguire le Olimpiadi di Londra 2012 dalle pagine di TVBlog e dal portale speciale di Blogo: lo spirito olimpico continuerà anche su Gamesblog con la nostra recensione, prevista per lunedì mattina, del videogioco ufficiale sviluppato da SEGA.

  • shares
  • Mail