Paramount "in it for the money": niente più Blu-Ray, solo HD-DVD

Sorprendendo tutti gli addetti ai lavori, Paramount Pictures fa dietrofront, rinunciando al formato Blu-ray e abbracciando HD-DVD (nonostante allo stato attuale delle cose il primo venda il doppio del secondo).
Fra le case che avevano finora adottato entrambi i formati, da settembre la nota major hollywoodiana inizierà a supportare solamente il formato HD-DVD. Tramite il suo comunicato stampa, Paramount fa sapere che le cause di questa decisione sono da imputare ad un minor costo di produzione e masterizzazione di HD-DVD rispetto a Blu-Ray nonché ad una maggiore qualità, ma secondo un articolo del New York Times, che con tutto il rispetto non è il Corriere dei Piccoli, ci sarebbero anche motivi ben più concreti, quantificabili in 150 milioni di dollari che la major avrebbe ricevuto per fare questo salto della quaglia.
Per par condicio c'è da dire che qualche mese fa anche la clamorosa mossa di Blockbuster, che ha invece boicottato completamente HD-DVD, aveva sollevato forti sospetti, soprattutto in Peter Moore.

Insomma, alla base di tutto c'è sempre il vil danaro.

  • shares
  • Mail
59 commenti Aggiorna
Ordina: