Dragon's Dogma 2: prime informazioni da Hideaki Itsuno

Dragon

Interpellato dai giornalisti giapponesi di Famitsu (via Andriasang) per avere un suo riscontro all'annuncio da parte di Capcom del raggiungimento di un milione di copie di Dragon's Dogma vendute in tutto il mondo, il famoso sviluppatore Hideaki Itsuno ha offerto, in qualità di direttore del progetto, delle prime anticipazioni sul secondo capitolo della saga.

Pur senza chiarire se il titolo sia già in fase di sviluppo, Hideaki san ha infatti spiegato ai curatori della testata videoludica più famosa del Sol Levante che Dragon's Dogma 2 potrà godere degli elementi che non è stato possibile implementare nel primo episodio: il progetto originario di Dragon's Dogma prevedeva un'area di gioco più estesa del 40% e una percentuale analoga di armi, di equipaggiamenti e di oggetti supplementari, oltre alla possibilità di creare delle quest proprie e di condividerle in rete attraverso uno specifico modulo integrato nel "mercato delle Pedine".

I margini di miglioramento, insomma, sono parecchi anche senza tenere conto di tutte le idee innovative e le caratteristiche aggiuntive che verranno sviluppate nei prossimi mesi: stando a queste dichiarazioni, quindi, possiamo ipotizzare l'uscita di Dragon's Dogma 2 per la fine del 2013 su PC, PlayStation 3, Xbox 360 e, perchè no, magari anche su Wii U.


Dragon's Dogma: galleria immagini

Dragon
Dragon
Dragon

  • shares
  • Mail