PlayStation 4: Sony pensa già alla risoluzione 4K

La tecnologia corre, questo lo sanno tutti. Ma se per noi si tratta semplicemente di una linea che scorre ininterrotta, per le aziende protagoniste del settore non è esattamente così. Ecco allora che Sony comincia già a ragionare su quali debbano essere mosse di spessore in relazione alla loro prossima home console, ossia PlayStation 4 (via BGR).

Pare infatti che Sony doterà il successore di PlayStation 3 della capacità di supporto della risoluzione 4K (anche detto Super HD o Ultra HD). Tale mossa, manco a dirlo, rientrerebbe nell'ambito di un piano di portata ben più ampia. La compagnia nipponica è infatti in procinto di lanciare sul mercato un televisore da 80 pollici, la cui risoluzione si adeguerà esattamente a tale standard.

D'altro canto Sony sta già vendendo lettori Blu-Ray 4K, il che tende a confermare l'ipotesi appena riportata. Ancora una volta, dunque, la multinazionale giapponese potrebbe servirsi della propria console da gioco per imporre un nuovo standard, così com'è avvenuto proprio con PS3 e Blu-Ray qualche anno addietro.

Ma per quanto attiene ai videogiochi - si domanda argutamente qualcuno - come la mettiamo? Ad oggi gli sviluppatori non riescono ancora a sfruttare a pieno la risoluzione garantita dal Full HD, quindi che farsene di un ulteriore passo avanti? Quel che è certo è che in ballo c'è di molto di più del futuro della sola sezione Entertainment.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: