Gamespot, Kane & Lynch, Gerstmann: la telenovela continua


Dopo l'allontanamento di Gerstmann da Gamespot e le accese reazioni sul web, tra cui quella clamorosa dello staff di 1Up, a parlare stavolta è lo stesso Gamespot, prendendo per la prima volta una posizione ufficiale in merito alla vicenda: secondo quanto dichiarato da un portavoce di CNET Network, società a cui il sito appartiene, la separazione non sarebbe stata causata da parti esterne, nella fattispecie il publisher di Kane & Lynch, Eidos, ma verrebbe da motivi interni che, per precise politiche aziendali, non possono essere rivelate al pubblico. Tutta la storia sarebbe quindi frutto di speculazione da parte dei media.

Nel frattempo, come se non bastasse tutto il rumore di questi giorni legato al Gerstmann-gate, intorno al gioco di IO Interactive si è creato un vero e proprio mistero: secondo quanto riportato da Gamebump e Kotaku infatti, il sito ufficiale di Kane & Lynch mentirebbe sui voti ottenuti dal gioco sulle recensioni pubblicate da Gamespy e Gameinformer, vantando un punteggio di 5 stelle quando il primo gliene ha assegnate 3, mentre il secondo addirittura non utilizza tale sistema, ma i voti in base decimale (7 su 10 nel caso di Kane & Lynch).

Secondo quanto segnalato da Multiplayer.it inoltre, anche la versione italiana del sito ufficiale attribuisce 5 stelle al gioco, secondo recensioni che sarebbero apparse su Giochi e Games Machine. Mentre il popolo della rete insorge nuovamente, restiamo in attesa della prossima puntata.

[via Multiplayer.it]

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: