Ritardi per EndWar, Brothers in Arms e Far Cry 2

Ubisoft ha pubblicato una press release relativa ai recenti e futuri successi finanziari della compagnia, che grazie a titoli come Assassin's Creed, a quota 2,5 milioni di copie vendute, gode di ottima salute. Purtroppo le notizie non sono tutte rosee, in quanto giochi attesissimi come Tom Clancy's EndWar, Brothers In Arms: Hell's Highway e Far Cry 2, sono stati spostati a data da destinarsi all'interno dell'anno fiscale 2008/2009, che inizierà il prossimo 1 aprile.

Dopo Splinter Cell: Conviction, l'attesa si allunga dunque per altri 3 titoli, tutti quanti precedentemente previsti per il primo quarto del 2008, sperando che tale attesa non si prolunghi di molto.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: